Un diploma di merito a cefaludesi affermati lontano da Cefalù

Un diploma di merito a 22 emigrati cefaludesi che vivono lontano da Cefalù dove si sono affermati tenendo alto il nome della città nella quale sono nati. Sarà consegnato loro il 7 agosto nel corso del «3º Piano Bar per gli emigrati cefaludesi» che si terrà in piazza Garibaldi. Ecco i loro nomi:

Salvatore Billy Biondo che gestisce una carrozzeria a Sant Aubin in Svizzera



Santo Valenziano che fa l’imprenditore edile a Bruxelles in Belgio

Carmelo Maria Brocato che vive a Milano ed è Vicepresidente e Direttore Commerciale di una ditta italiana che costruisce e commercializza grandi impianti siderurgici per la lavorazione del rame e dell’alluminio. Ogni anno per la sua attività prende un centinaio di aerei. Negli ultimi anni è stato per lavoro in Cina, India, Iran, Emirati, Sud America, Australia, Stati Uniti.

Gentile Santi impresario edile in pensione

Valenziano Antonio imprenditore edile in Francia

Maranto Joe Supervisor of Human Resources presso Board of Education of Baltimore County

Di Fatta Giovanni concessionario Ferrari a Baltimora

Di Fatta Santino imprenditore edile

Di Paola Maria proprietaria di una galleria d’arte a Ajijic, Jalisco in Mexico

Pascal Guercio che ha gestito un grande negozio di cucine componibili a Parigi

Vincenzo Di Fatta che a Roma gestisce un’azienda con diversi dipendenti che curano la grafica ed il marketing dei nuovi effetti di prodotti di magia per prestigiatori ed inviano ordini Negli Stati Uniti, in Giappone, Europa, Australia, Nuova Guinea.

Provenza Vincenzo che a Vicenza fa l’impresario edile

Papa Pasquale impresario edile a Gorla Maggiore in provincia di Varese.

Sorbera Sebastiano indoratore in pensione che vive oggi a Avenches in Svizzera.

Valenziano Salvatore impresario edile a Staten Island (Baltimore)

Andrea Cascio impresario edile a Staten Island (Baltimore)

Paolo Bergomi dirigente d’Azienda che si trova a Mazzano – Brescia

Francesco Caputo impresario edile a Milano

Massimo Culotta che a Belgacom in Belgio gestisce una brasserie pub

Anna Isgrò che a Jesi gestisce un negozio di tintoria

Catena Di Fatta che a Parigi gestisce una sartoria

Lupo Rosario impresario edile a Baltimora

A segnalare i loro nomi sono stati 359 nostri lettori che si sono serviti dell’apposito formato che si trova alla fine di questo articolo. I «Diplomi di merito» agli emigrati cefaludesi che si sono affermati nel mondo saranno consegnati da cefalunews il prossimo 7 agosto nel corso del «3° Piano bar per gli emigrati cefaludesi» che si terrà in piazza Garibaldi presso il Bar Antica Porta Terra dei fratelli Calabrese. La consegna dei «Diplomi di merito» è un modo per conoscere e riconoscere cosa hanno fatto, e continuano a fare oggi, i tanti concittadini che hanno lasciato la città di Cefalù alla ricerca di un lavoro lontano dal paese dove sono nati. «Nel consegnare i diplomi di merito – commentano gli organizzatori – vogliamo far conoscere i tanti concittadini che tengono alto il nome di Cefalù nel mondo. E’ un modo per ringraziarli di quanto fanno ma anche l’occasione per dimostrare loro l’affetto della città dove sono nati e cresciuti».

Quanti vogliono far avere un diploma di merito a cefaludesi che vivono lontani da Cefalù possono effettuare la segnalazione servendosi dell’apposito modello che si trova alla fine di questo articolo.