Il 2° Giro podistico ad Hamad tra i cefaludesi primo Imbraguglio

Il marocchino Bibi Hamad ha vinto il 2° Giro podistico Città di Cefalù. Ha fermato il cronometro a 26’22. Secondo posto per Vito Massimo Catania che è arrivato al traguardo con un ritardo di 35 secondi. Terzo, il vincitore del giro dello scorso anno, Filippo Porto dell’Universitas Palermo in 27’26. A seguire Gabriele Algeri (Himera Marathon), Vincenzo Agnello (Atletica Nebrodi). Primo fra i cefaludesi è stato Renato Imbraguglio. La manifestazione è organizzata dall’ASD Murialdo Cefalù. Tra le donne ha dominato Francesca Vassallo tesserata per l’Altletica Pol. Bagheria che ha girato in 17’56. Al quinto posto la cefaludese e vincitrice della Supermaratona dell’Etna Susy Olvback.

«Una gara molto impegnativa – commenta Imbraguglio – che spezza le gambe portata al termine per il piacere di correre a Cefalù. Davvero tosta. Sono contento per il mio risultato personale e non finirò mai di ringraziare Pietro Saia che mi ha avvicinato a questo sport e che mi segue giornalmente con i suoi consigli da atleta affermato; sua moglie Daniela per la sua ottima dote di organizzatrice e motivatrice. Ma non i dimentico i compagni di squadra che come me giornalmente fanno tanti sacrifici».

Lascia un commento