Petralia Soprana: varato il cartellone estivo

Varato il programma delle manifestazioni estive. Anche quest’anno, nonostante le ristrettezze economiche, nel borgo più bello d’Italia, non mancheranno gli appuntamenti culturali, la musica, la gastronomia, le rievocazioni storiche e tradizionali ed anche le feste religiose che si svolgono non solo nel centro storico ma anche nelle tante frazioni di Petralia Soprana. Uno sforzo non indifferente dell’amministrazione comunale guidata da Pietro Macaluso che vuole rendere più belle le giornate di coloro i quali saranno a Petralia Soprana in questo periodo. Dopo la Sagra del Grano sarà la poesia ad essere protagonista nel paese più alto delle Madonie con l’appuntamento “Comet poesia sotto le stelle” (10 agosto) con la regia di Agostino Messineo a cura della Pro Loco e da Cittadinanza Attiva. Un appuntamento al quale seguirà l’indomani “Moda in Musica” organizzato dall’associazione Astracanta. Il 13 agosto come da tradizione la compagnia Teatro di Borgata proporrà un nuovo lavoro di Santo Li Puma dal titolo “Le mutande della sonnambula”. Il ferragosto anche quest’anno inizierà il 14 sera con la serenata che prepara al Matrimonio Baronale che si terrà l’indomani e continuerà con “la notte di ferragosto” che prevede vari spettacoli musicali e tanta allegria fino alle prime luci dell’alba quando si metterà in moto la macchina organizzativa dell’itinerario gastronomico che sarà curato dalla Pro Loco e dalle attività commerciali del centro storico. Nel pomeriggio del ferragosto si terrà la rievocazione del Matrimonio Baronale, organizzato dagli Stendardieri Sopranesi, e il XVI raduno internazionale del folklore curato dall’associazione Raffo Sport Club. Il 17 agosto avrà luogo l’appuntamento culturale di punta e cioè la presentazione del catalogo e del sito web “Frate Umile a Petralia Soprana il suo tempo i suoi luoghi” realizzato nell’ambito delle iniziative direttamente promosse dall’Assessorato Regionale BB.CC.AA.

L’indomani sera sarà la volta della Notte di Qualità: “Una notte insieme contro le dipendenze” e lo spettacolo musicale “Sing Swing Sister” a cura dalla Fidapa Madonie, Lions Madonie, AMCI e BCC San Giuseppe. Altri appuntamenti con la tradizione e la rievocazione sono la Sagra del Sale a Raffo che ha raggiunto la XXVI edizione (20 agosto) e la quella delle  lenticchie a Pellizzara (28 agosto).  A questo programma, organizzato dall’amministrazione comunale, vanno anche aggiunte le feste religiose che si terranno in questo periodo nel centro storico (il 28 agosto la festa di Maria SS. di Loreto) e tra Cipampini-Gulini-Sabatini, S.Caterina-Lodico, Pianello, Pellizzara e San Giovanni. Il cartellone degli appuntamenti riporta anche le date di settembre che vedono anche la XI Escursione lungo il fiume Salso organizzata dall’associazione Verdi-San Giovanni. Visite guidate e a tema sono previste al Palazzo del Marchese Pottino di Echifaldo e Villa Sgadari. Il 21 agosto quella denominata “U panaru di campagna” con degustazione curata dall’associazione Itinerari del Mediterraneo e Coop. Petraviva Madonie. Il 28 agosto “Vieni una sera a Palazzo” su prenotazione. Visitabile anche l’esposizione dei carretti siciliani “A passo di carretto” presso Villa Sgadari.