Gangi: nuove opere per pinacoteca en plein air Gianbecchina

Si arricchisce la pinacoteca en plein air del Borgo più bello d’Italia con le undici opere realizzate, lo scorso fine settimana, dagli artisti che hanno partecipato alla decima edizione dell’estemporanea di pittura promossa dall’Istituzione Gianbecchina in collaborazione con il Comune di Gangi.

Le tele, sistemate su supporti, sono state affisse lungo un percorso che va da piazzetta Zoppo di Gangi a piazzetta Vitale a realizzarle: Domenico Cocchiara, Loredana Zambuto, Aldo Cacioppo, Alessandro Armetta, Giulia Quartararo, Giuseppe Lo Cascio, Bartolomeo D’Angelo, Carmelo Presti, Giusy Russo e Silvana Salinaro.

Gli undici quadri (dalle dimensioni di 1 metro e 10 per 1 metro e 50) si aggiungono ai tredici già realizzati nel 2009 in occasione dei festeggiamenti del  centenario della nascita del Maestro Gianbecchina opere di: Nicolò D’Alessandro, Dina Viglianisi,  Giuseppe Agozzino, Chiara ed Alessandro Becchina, Rachele Fichera, Edoardo Janic, Gino Merlina, Gabriella Patti, Vincenzo Ognibene, Gianni Ballistreri, Gina Scardina, Carmelo Zaffora e Carmelo Mocciaro.

Per il sindaco Giuseppe Ferrarello: “Le opere andranno a incrementare la pinacoteca all’aperto e comporranno un percorso artistico con ben ventiquattro istallazioni artistiche, un mio personale ringraziamento  di tutta l’amministrazione comunale per il lavoro e l’impegno profuso in queste settimane va al presidente dell’istituzione Gianbecchina Raffaele Mocciaro, al direttore Rosanna Migliazzo e ai componenti del consiglio di amministrazione Alessandro Becchina (figlio del compianto maestro Gianbecchina), Elisa Migliazzo, Franca Giunta e Santina Scavuzzo”.