L’attrice Marianna De Micheli sbarca al lido Apollo di Cefalù

L’attrice Marianna De Micheli sbarca a Cefalù. Alle ore 19,30 di venerdì 12 agosto presso il Lido Apollo presenterà il suo libro «Centoboline». Con lei Maria Pia Farinella, giornalista di Rai3 e il nostro Direttore Mario Macaluso. A moderare l’incontro sarà Daniela Guercio.
Dopo otto anni sul set televisvo nei panni di Carol Grimani in Centovetrine, la protagonista della popolare soap opera televisiva ha deciso di smettere i panni dell’attrice e di calarsi in quelli della velista, salendo su una piccola barca a vela e circumnavigando l’Italia da sola, con l’unica compagnia del suo gatto. Centoboline è il diario di bordo di questa donna che si racconta attraverso avventure, incontri e imprevisti. Racconta anche dell’amata Thailandia e dell’incredibile esperienza che ha fatto dello tsunami tanti anni fa, dei viaggi avventurosi ma anche dei provini estenuanti, l’entrata nella famosa soap opera e la notorietà.
Marianna De Micheli è nata a Milano. Dopo una lunga esperienza teatrale e la partecipazione ad alcune serie tv (Mamma per caso, Giornalisti, Vivere), ha raggiunto il successo per il ruolo di Carol Grimani in Centovetrine, per cui ha ricevuto la Grolla d’oro come miglior attrice di soap e il premio Napoli Cultural Classic. Dopo l’improvvisa chiusura del programma, a marzo dell’anno scorso, ha scelto di vivere e viaggiare sulla sua barca, Maipenrai. Per molti che non conoscono appieno il mondo della Tv, un personaggio che fa parte del piccolo schermo è necessariamente benestante. «Senza lavoro e quindi senza lo stipendio di ogni mese, mi sono trovata a non poter pagare più il mutuo della mia casa» racconta Marianna De Micheli al settimanale “Di Più Tv”. «Ho affittato la casa che avevo, e adesso vivo in una barca ormeggiata al porto di La Spezia». Marianna ha cercato di reinventarsi, e con grande sacrificio sta provando a rimettersi in carreggiata.

Lascia un commento