Cefalù: sul lungomare preso d’assalto il lido sotto sequestro

Preso d’assalto dai bagnanti il lido che dalla scorsa estate è sotto sequestro. In tanti, fra quanti sono arrivati alla vigilia di ferragosto sul lungomare cefaludese, hanno fatto finta di non vedere i sigilli che si trovavano posti sul lido Poseidon. Sotto la costruzione sequestrata in tanti hanno trovato riparo dal sole e molti ne hanno profittato per allestire tavolate. Le tende sono state allestite scavalcando la recinzione che delimita la zona sequestrata più di un anno fa dalla Polizia di stato.

Nell’aprile del 2015 la Polizia di Stato ha posto i sigilli per opere realizzate in difformità alla concessione demaniale marittima ed in violazione della normativa a tutela del vincolo paesaggistico.

Lascia un commento