Cefalunews

Salvatore Provenza: lo ntinnaro dei record che vince 12 ntinne

Dodici le edizioni della Ntinna vinte da Salvatore Provenza. La prima bandierina la strappa per primo nel 1972 e per quattro anni consecutivi, fino al 1975, nessuno riesce a batterlo. Dopo avere conquistato quattro Ntinne, Provenza torna alla vittoria nel 1979 e si ripete nel 1980. Trascorrono otto anni e Salvatore torna alla vittoria. E’ il 1989. Per due anni lascia a Giovanni Brocato la conquista della bandierina. Nel 1992 torna alla vittoria e per tre anni consecutivi è di nuovo lui lo ntinnaro che prende per primo la bandiera del Salvatore. Non contento di avere conquistato per dieci volte la Ntinna, Salvatore continua a partecipare alla manifestazione. Nel 1999 è ancora sua la vittoria. Vince anche l’anno dopo per l’edizione del 2000. Nel 2004 lascia a malincuore di partecipare alla Ntinna. Gli subentra il figlio Federico. Salvatore dopo l’abbandono come Ntinnaro partecipa ogni anno attivamente alla Ntinna ed insieme ad Agostino Cefalù ed all’indimenticabile mastro Giacinto Mormino sale sulla barca “u uzzarieddu” per tirare quella “odiata” corda che ha il compito di evitare di far prendere la Ntinna ai concorrenti .

 


Related posts

Lo zio Stefano: «u putiaru» di quella taverna di via Veterani

Rosa Maria Aquia

Nino Liberto, l’ultimo «ciciraru» cefaludese

Rosa Maria Aquia

Cefalù: Sebastiano, l’uomo che conduceva al cimitero

Rosa Maria Aquia

Cefalù: la vera storia del club «La Caverna»

...

Pippo Forte: il pittore e la sua storia di famiglia

Rosa Maria Aquia

Cefalù: quei “putiara” di santa Nicola in via Spinuzza

Rosa Maria Aquia

4 aprile 1948, tragedia al molo di Cefalù: il ricordo

...

Nico Marino: ambasciatore cefaludese nel mondo

Rosa Maria Aquia

Franco Bellipanni: il medico che perde la vita per amore

Rosa Maria Aquia

Pippo Guercio e quel ragazzo che annegava verso Salinelle

Redazione

Roberto Cefalù e quel salvataggio alla Calura nel 2000

Rosa Maria Aquia

Pietro Di Fina e quei due ragazzi in mare nell’agosto del 1970

Rosa Maria Aquia

Giovanni Stracquadanio: racconto di un eroico salvataggio

Rosa Maria Aquia

Filippo Baccellieri e quel bimbo di 4 mesi salvato dalle onde

Rosa Maria Aquia

Quel salvataggio ad un anno dalla morte di Bellipanni

Rosa Maria Aquia

Antonio Liberto: salva tre persone una domenica del 94

Rosa Maria Aquia

Giuseppe Macina: ha dato la vita per salvarne altre

Rosa Maria Aquia

Nanni Messina: sull’esempio di Papa salva otto persone

Rosa Maria Aquia

Cosimo Rinaudo: un tuffo nel vortice e salva la ragazza

Rosa Maria Aquia

Giovanni Marino: un salvataggio al sorgere del sole

Rosa Maria Aquia

Dario Urnisi: il tredicenne che salva due russe

Rosa Maria Aquia