I campioni della Ntinna: Agostino il figlio dell’Eroe del mare

Agostino Cefalù inizia a concorrere alla Ntinna a mare nel 1982 quando si ritira dalla manifestazione suo padre Giovanni, uno degli eroi del mare del 1951, conosciutissimo alla marina di Cefalù come “Lanticristu”. Agostino vince la sua prima Ntinna a mari nel 1984 e si ripete due anni dopo nel 1986. Si ritira nel 1997 quando gli subentra nella manifestazione il figlio Giovanni. Da quel momento Agostino non partecipa più quale concorrente alla gara che si svolge ogni anno il sei agosto ma vi prende parte insieme all’indimenticabile mastru Giacinto Mormino (vedi foto) per tirare la corda che non permette ai concorrenti di prendere la bandiera. 

Lascia un commento