Cefalunews

A Cefalù gli esperti Mondiali delle Onde Gravitazionali

La XXII Conferenza della Società Italiana di Relatività Generale e Fisica della Gravitazione (SIGRAV), che si tiene con cadenza biennale, quest’anno si svolgerà a Cefalù dal 12 al 17 Settembre presso la Sala delle Capriate del Comune di Cefalù e presso l’Associazione Culturale Mandralisca. Le tematiche della Conferenza vertono sulla fisica della gravitazione nei suoi aspetti teorici e fenomenologici, in particolare vengono affrontati argomenti di gravità classica e quantistica, di astrofisica e cosmologia. Il congresso prevede 50 plenary lectures a invito e 4 sessioni parallele: 1) gravità classica, 2) gravità quantistica, 3) gravità sperimentale, 4) astrofisica relativistica. Il congresso prevede anche alcuni eventi di notevole importanza tra i quali i) l’attribuzione della Medaglia Amaldi; ii) il premio SIGRAV a giovani ricercatori.

La “Medaglia Amaldi“, è un prestigioso Premio Europeo, intitolato a Edoardo Amaldi, uno dei padri della Fisica della Gravitazione sperimentale e stretto collaboratore di Enrico Fermi. E’assegnata dalla SIGRAV ogni due anni ad uno scienziato europeo che, durante la sua carriera, abbia dato contributi di grande rilevanza alla Relatività Generale e alla Fisica della Gravitazione. Tra i premiati delle varie edizioni risultano Sir Roger Penrose (Gran Bretagna), Bernard Schutz (Germania), Sergio Ferrara (Italia-Svizzera) Thibault Damour (Francia), Alexei Starobinsky (Russia), Viatcheslav Mukhanov (Germania), Nazareno Mandolesi (Italia), Sergei Odintsov (Spagna). Il premio SIGRAV per i giovani, è invece assegnato a giovani scienziati italiani, di età non superiore a 40 anni, che si siano particolarmente distinti in Relatività Generale e Fisica della Gravitazione e che risultino tra i “giovani cervelli” più promettenti del campo a livello nazionale e internazionale. Quest’anno la Medaglia Amaldi acquista particolare rilievo poichè saranno premiati Adalberto Giazotto e Guido Pizzella due dei principali ideatori di esperimenti per la rivelazione delle onde gravitazionali, quali le barre risonanti e l’interferometro VIRGO. Il congresso cade in concomitanza con la recente rivelazione delle onde gravitazionali (il 14 Settembre, ricorre il primo anniversario di questo evento scientifico epocale). Tale scoperta è da considerarsi come l’experimentum crucis della Relatività Generale poichè dimostra in pieno le previsioni della teoria di Einstein.

Tornando alla SIGRAV, nella sua storia quasi trentennale, ha costituito una delle società scientifiche più attive al livello europeo per focalizzare ricerche teoriche e sperimentali in tutti i campi della fisica della gravitazione. Il congresso di Cefalù, cade inoltre, proprio nel centenario della formulazione della Relatività Generale che risulta essere uno dei campi di ricerca più proficui della fisica moderna. Sotto questi auspici, il congresso vuole promuovere studi in questo settore sia a livello nazionale che internazionale. Altri due aspetti collaterali sono di estremo interesse: il premio giovani che come detto viene assegnato a giovani scienziati italiani. In particolare, sarà premiato anche colui che materialmente ha rivelato le onde gravitazionali nella collaborazione LIGO-VIRGO. In fine, ci saranno eventi collaterali al congresso quali tre conferenze pubbliche serali tenute dal Professor Salvatore Capozziello (Presidente SIGRAV, Università di Napoli “ Federico II”), dal Professor Massimo Della Valle (Direttore dell’Osservatorio Astronomico di Capodimonte, Napoli) e dal Professor Luciano Rezzolla (Direttore del Dipartimento di Fisica Teorica dell’Università di Francoforte). Queste conferenze toccheranno in modo non tecnico diversi aspetti scientifici, filosofici, e applicativi della Relatività Generale e della Cosmologia.


Related posts

VF Carni, la macelleria che mette l’amicizia davanti a tutto

Redazione

Ennesima novità in casa Real, nasce la scuola portieri!

Il laterale Fabinho è un nuovo giocatore del Real Cefalù!

Roccamaris va alla scoperta di Gratteri

Redazione

Saggio di Danza dell’Agari Coreuo

Redazione

Real Cefalù, al via uno stage per i giovani!

Comunicato Stampa Real Cefalù

Lo sport come strumento di inclusione sociale: convegno dei Giovani Avvocati

Redazione

Premi prestigiosi per la Poetessa Margherita Neri Novi

Redazione

Corso di formazione sui progressi in medicina nucleare e in oncologia.

Redazione

Dall’azzurro della nazionale al biancoazzurro del Real Cefalù, Andrea Ganzetti alla corte di mister Rinaldi!

ScopriAmo Lascari. Cartine turistiche in distribuzione agli operatori del settore.

Redazione

Musica: tre grandi maestri infiammano piazza Duomo (foto)

Redazione

Sapori del Gusto: nella Palermo Capitale della Cultura 2018 le eccellenze madonite

Redazione

Parrocchia SS. Salvatore alla Torre: La Processione (Foto)

Redazione

Gran Concerto del Coro Polifonico “G. Mulè” alla Base Logistico Addestrativa (foto)

Redazione

Madonie in Scena: grande manifestazione a Palermo organizzata dal Parco delle Madonie (foto)

Redazione

Consegnata la bandiera blu FEE per il 2018 al Comune di Tusa (foto)

Redazione

Lavori Pubblici a San Mauro per circa 500 mila euro

Nino Daino

‘A Fera 2018 – Festeggiamenti in onore del Patrono “San Mauro Abate” a San Mauro Castelverde (PA)

Nino Daino

Inaugurato l’affresco dei santi martiri Idruntini ed esposte le reliquie

Redazione

Caltavuturo: premiazione concorso “Instageopark

Redazione