Promozione: Il CUS si fa sentire, pareggio per Geraci, Lascari e Finale

La prima giornata di Promozione ha subito messo in mostra le grandi doti del CUS Palermo che, in casa, non ha avuto pietà del Bolognetta vincendo per 3 a 1. Un sabato in cui la squadra Palermitana ha mantenuto inalterata il suo posto come favoritissima alla vittoria finale del campionato, con Caronia (ex Cefalù) MVP della giornata autore di una doppietta.



La sintesi della partita 

Nell’altro anticipo del sabato il Barcellona Pozzo di Gotto non passa a Brolo, venendo fermata sull’1 a 1. Le reti di Zingale per gli ospiti e Chillari.

Ben due risultati a sorpresa questa domenica: a Casteldaccia, il Caccamo sconfigge i padroni di casa per 1 a 0 (rete di Chiappara) sbancando così uno dei campi più difficili del girone e, il Villabate, si sbarazza del Monreale, grazie a da una rete siglata da Arlotta.

Il Città di Gangi, invece, cede il passo alla Santagionlese, venendo sconfitta per 1 a 0. Una partita in cui si reso protagonista il direttore di gara, il signor Li Vigni, con tante decisione dubbie che hanno danneggiato entrambe le compagini. A regalare i 3 punti alla squadra Messinese è l’autogol di Bevacqua che, accidentalmente, devia nella propria porta un corner.

Il Geraci, invece, conquista un punto d’oro nel campo del Sinagra, portandosi prima in vantaggio con un gol di Villafranca, raggiunto successivamente da un rigore realizzato da Gaudio.

Anche il Lascari continua con il suo bel periodo di forma, pareggiando per 1 a 1 contro l’Acquedolcese in trasferta, mantenendo così, intatto, il suo

Unico pareggio a reti bianche quello tra l’Iniziativa e il Real Calcio, terminato sullo 0 a 0

 

C.U. S. Palermo 3-1 Bolognetta giocata sabato

Futura 1-1 Barcellona P. G. giocata sabato

Citta Di Casteldaccia 0-1 Nuova Citta Di Caccamo

Citta Di Gangi 0-1 Santangiolese Calcio

L’Iniziativa 0-0 Real Finale

Lascari 1-1 Acquedolcese

Monreale Calcio 0-1 Villabate Calcio

Sinagra Calcio 1-1 Geraci