Cefalunews

Termina in parità la sfida tra Crotone e Palermo

Termina in parità la sfida tra Crotone e Palermo valida per la quarta giornata del campionato di Serie A. Nestorovski risponde a Trotta.
De Zerbi siede per la prima volta sulla pancina rosanero dopo la squalifica della settimana scorsa contro il Napoli. L’allenatore rosanero si affida al 4-3-3 con Posavec in porta, difesa composta da Rispoli, Gonzalez, Andelkovic e Aleesami. A centrocampo, Gazzi affiancato da Hiljemark e B. Henrique. In avanti, a supportare Nestorovski, ci sono Diamanti e Sallai.
Avvio del match piuttosto equilibrato. Il primo tentativo è di Falcinelli che però non trova la porta. All’11’, risponde Diamanti che col sinistro impegna Cordaz. I rosanero, oggi in maglia bianca, provano a fare la partita giocando palla a terra anche nella propria metà campo. Al 15’, Nestorovski controlla due volte in area di rigore prima di girarsi rapidamente verso la porta difesa da Cordaz non trovando però il gol. Due minuti dopo, Crotone pericoloso nell’area di rigore rosanero ma Aleesami è bravo a salvare sulla linea. Al 22’, la squadra di Nicola passa in vantaggio: lancio di Palladino per il duo Trotta-Falcinelli, che approfittano di uno scontro tra Posavec e Rajkovic per segnare a porta vuota. La rete è realizzata da Trotta. Nell’occasione, il numero 5 rosanero è costretto a lasciare il campo a Goldaniga. Al 46’, ammonito Capezzi nel Crotone.
La ripresa inizia subito con un altro cambio per De Zerbi, che sceglie Embalo al posto di Sallai. Al 7’, buona chance per Diamanti che servito da Rispoli però non trova il gol da buona posizione. Goldaniga e compagni alzano il baricentro rispetto alla prima frazione, aggredendo più in alto gli avversari. L’atteggiamento dà i frutti ben sperati al 21’, quando Aleesami sprinta sulla sinistra e mette al centro per Nestorovski che al volo di sinistro trova il primo gol in Serie A. Al 40′ l’attaccante macedone ci riprova ed in acrobazia sfiora l’eurogol, sul capovolgimento di fronte Trotta sciupa una buona occasione. Al 41′ fuori Diamanti, dentro Andelkovic. Un minuto più tardi, Stoian con il destro non inquadra la porta difesa da Posavec.


Related posts

Ecco la nuova società del Sant’Ambrogio Calcio

Redazione

Soprana: il Sindaco in Romania per il festival delle miniere del sale

Redazione

Ferragosto a Cefalù, ecco le migliori offerte

Redazione

Buon Anniversario di Matrimonio

Redazione

Tusa: arriva quasi mezzo milione di euro per il Calvario

Comunicato stampa

Ancora tempo per il Governo

Redazione

Cicero Maria

Agenzia Funebre La Barbera

La Famiglia Collesano Ringrazia

Cefalù: festa per il 50° di vita sacerdotale di fra Aurelio

Myrhiam Santacolomba

Abbrutimento digitale ed educazione della coscienza morale.

Redazione

Sorteggio quarti di finale di UEFA Champions League

Redazione

Cefalù: il «Cathedral Coffee» visto da 25 blogger

Redazione

In auto con 126 chili di hashish: arrestato

Redazione

Andrè Silva porta al Milan una vittoria importante

Redazione

E’ Loredana Russo la nuova senatrice dei cefaludesi

Redazione

Elezioni: aperti i seggi ma con un giallo a Palermo

Redazione

Ecco le schede elettorali

Redazione

I giovani emigrano: le risposte dei candidati al Senato

Redazione

Cefalù, corso Ruggero: ecco le cinque foto più belle

Redazione

Totò Caltagirone nuovo commissario del Parco

Redazione

Napoli ancora primo

Redazione