Sherbeth Festival: il programma musicale

Degustazioni di gelato artigianale, convegni, cooking show, intrattenimento per bambini… questo e altro a Sherbeth, il Festival internazionale del gelato artigianale, in programma dal 29 settembre al 2 ottobre a Palermo, in via Maqueda e via Vittorio Emanuele.

Durante le quattro giornate musica e spettacoli allieteranno i presenti insieme alla diretta pomeridiana su Radio Action, radio ufficiale dell’evento.



Ogni pomeriggio opening music dalle 17.30 alle 20.00 e lo spettacolo itinerante del gruppo musicale Quartet Folk che suonerà passeggiando lungo tutto il villaggio da giovedì a sabato dalle 18.00 alle 20.00.

Artisti noti nel panorama musicale si esibiranno nei tre palchi allestiti lungo lo Sherbeth Village: Giovedì 29 settembre live dance con Fbi (via maqueda), mentre i Blue Jive faranno rivivere le emozioni delle note anni ’50, ’60 (Via Vittorio Emanuele) e un intrigante concerto jazz samba di Giuseppe Milici e Vincenzo Palermo dal titolo “From New York to Rio” (Caffè del Teatro Massimo).

Venerdì 30 settembre ascolteremo brani inediti dei Tre Terzi (via maqueda) e assisteremo a un esilarante spettacolo di Giovanni Cangialosi (Via Vittorio Emanuele), mentre Anna Bonomolo e Diego Spitaleri si esibiranno sulle note del progetto musicale “Solo in 2” (Caffè del Teatro Massimo), mentre, Sabato 1 ottobre si balla e ci si diverte con i Passpartù (via maqueda) e con gli originali arrangiamenti in chave ska, reggae e calypso dei classici italiani anni 50 e 60 di Giada e i Sib (Via Vittorio Emanuele), e la musica jazz di Sergio Munafò quartet feat. Simona Trentacoste (Caffè del Teatro Massimo).

Domenica 2 ottobre un repertorio musicale che attraverserà tutti gli ultimi decenni con i Musique Du Roll (via maqueda) e i The Store(Via Vittorio Emanuele) che ci faranno ballare a ritmo di musica.

Lungo lo Sherbeth Village, i classici e innovativi gusti di gelato artigianale preparati quotidianamente dalla rosa di gelatieri partecipanti all’ottava edizione. Saranno presenti anche Libera Terra con il gusto miele millefiori e fior di latte e gli studenti dell’IPSSAR Francesco Cascino di Palermo con il gusto verdello di Sicilia. Non mancheranno gusti per celiaci e gelati in ogni forma: pezzi duri, creme, granite, sorbetti e su stecco.