Un urlo mondiale contro la violenza sulle donne e nello sport

“Un urlo mondiale contro la violenza sulle donne e nello sport”. Questo è il tema dell’evento-dibattito in programma venerdì 30 settembre alle ore 18,00 a Campofelice di Roccella presso l’Hotel Dolcestate. Testimonial della kermesse, unica nel suo genere nel territorio siciliano, sarà Marco Tardelli, campione del mondo ’82 con la Nazionale italiana, con il suo “Urlo Mondiale” che ancora oggi continua a fare storia, un vero e proprio marchio indelebile più vivo che mai. Presenterà nell’occasione la sua biografia “Tutto o niente. La mia storia” scritto in forma di dialogo con la figlia Sara.

Ad affiancare l’ “Eroe Mundial” ci sarà l’attrice catanese Annamaria Spina, testimonial nazionale contro il femminicidio, insignita del prestigioso premio Livatino per il suo impegno nel sociale.

“Bisogna educare gli uomini, soprattutto attraverso lo sport” questo sarà uno dei temi dominanti della convention, organizzata dall’ ASD Aurora Rossa, alla quale parteciperanno tra gli altri il presidente della Figc Sicilia, Santino Lo Presti, il Presidente Provinciale della L.N.D, Dino Corbo, Cinzia Valenti (Presidente della Ludos Palermo, calcio femminile), Vincenzo Chiavetta (psicologo dello sport, collaboratore del Coni e della F.I.G.C) oltre ai rappresentanti delle Istituzioni locali.
La serata sarà condotta dal giornalista Mauro Sarrica insieme all’attrice siciliana Emanuela Mulè.
“Siamo davvero entusiasti ed onorati – dichiara Vincenzo Chiavetta, psicologo dello sport nonché tra i componenti del comitato organizzatore – di ospitare a Campofelice di Roccella un campione del mondo, un’icona dello sport, come Marco Tardelli. Il tutto è stato reso possibile grazie al lavoro incessante e continuo svolto dall’associazione sportiva Aurora Rossa, con cui stiamo portando avanti un determinato progetto, con l’obiettivo di aiutare tecnici, genitori e atleti a vivere lo sport in modo sano, come un momento di divertimento, di socializzazione ed educazione. Lo scopo di tale progetto, inoltre – continua Chiavetta – è anche quello di far comprendere l’importanza degli aspetti preventivi ed educativi in riguardo alla lotta contro la violenza sulle donne. Ringrazio infine lo Juventus Club Doc “Gaetano Scirea” di Santa Lucia del Mela nella persona del presidente Benedetto Merulla e Mauro Sarrica, per la loro preziosa collaborazione”.

Il programma prevede anche una dimostrazione di difesa personale da parte degli allievi della “ASD ACADEMY OF MARTIAL ARTS” di Termini Imerese, guidati dal maestro Luigi Sanfilippo.
Ad allietare dibattito ed interventi ci penserà la splendida voce della giovane cantante Marta Quagliana.
L’ingresso sarà a numero limitato ed avrà un costo di 15 euro che comprende il libro di Marco Tardelli ed un apericena a buffet. Per prenotazioni info allo 0921933002.

Per ulteriori informazioni e/o comunicazioni rivolgersi a:

Dott. Mauro Sarrica – Responsabile Ufficio Stampa

Cell. 3297114201

Lascia un commento