Cinque cefaludesi sul podio del karting città di Cefalù

Cinque cefaludesi sul podio del 9° Gran Premio Karting Città di Cefalù che si è corso oggi pomeriggio, domenica 9 ottobre. Sono Antonino Valenziano che ha vinto la gara dei 100 Tag over, Angelo Castiglia che ha prevalso nei 125 tag under 22, Salvatore Maggio che ha tagliato il traguardo per primo nella 100 tag under 35 e Gaspare Pollicino che ha prevalso nella gara dei 125 club new entry over 35 e Alessandro Bonadonna che ha vinto nella 125 club over. Le gare sono cominciate intorno alle 14 e si sono concluse intorno alle 17,30. Ecco in dettaglio le classifiche finali delle quattordici gare che si sono svolte.

«100 Tag over» vince Antonino Valenziano di Cefalù con il tempo di 8:23.391. Dietro di lui Vincenzo D’Antoni, tefano Barranco, Giovanni cangelosi, Alfio Messina e Domenico Inrapera. Non classificato Salvatore Lo Gioco.
«125 tag under 22» vince Angelo Castiglia di Cefalù con il tempo di 8:24.877. Dietro di lui Giuseppe Serio, Davide Di Lorenzo, Vincenzo Liberto, Marco Crupi, Emanuelle Marretta, Pasca Marsiglia e Rosario Fertitta.
«125 over 22» vince Antonino Di Lorenzo di Palermo con il tempo di 8:01:363. Dietro di lui Alessandro Serio, Pippo Garbo, Giovanni Maggio, Antonino Fulco e Vincenzo Maggio.
«100 tag under 35» vince Salvatore Maggio di Cefalù con il tempo di 7:58:952. Dietro di lui Giovanni Bonadonna, Giuseppe Messina, Salvatore Orlando, Mirko Ammirata, Vincenzo Campo, Vincenzo Matassa, Angelo Bisconti, Giuseppe Basile.
«125 provider under 35» vince Francesco Alaimo di Castelbuono con il tempo di 8:00.997. Dietro di lui Salvatore Nania, salvatore Pinizzotto, Antonino GRizzaffi, Andrea Di Pietro, Giovanni Cutrera, Girolamo Polizzi, Federico Aglieri Rinella, Leonardo Alaimo, Sebastiano Calà, Rosario Prestianni, Alessio Ferlisi, Rosario Ferreri, Antonino Cavallotti, Christian Caliò ed Emanuele Petralia.
«125 provider over 45» vince Roberto Camiolo di Carini con il tempo di 8:10.178. Dietro di lui Giuseppe Bellomo, Giuseppe Malizia, Angelo Aloi, Salvatore Vassallo, Armando Bertè, Paolo Starvaggi, Salvatore Anelli, Giuseppe Tufanio.
«125 provider over 35» vince Giuseppe Moscarelli di Roccamena con il tempo di 7:59.374. Dietro di lui Francesco Gandolfo, Damiano Falco, Rosario Di Pisa, Giuseppe Barresi, Antonino Ruggirello, Davide Castro, Gianluca Baccilleri, Antonino Conti e Alfio Messina.
«125 club new entry under» vince Filippo Faso con il tempo di 8:12.402. Dietro di lui Salvatore Simone, Enzo Caravà, Nicola Stabile, Antonino Laganà, Luigi Rigolino, Massimo Bertè, Calogero Cacioppo, Vittorio Geraci, Antonino Pace, Giuseppe Butera, Angelo Leta.
«125 monaco kart» vince Rosario Di Pisa di Misilmeri con il tempo di 8:27.107. Dietro di lui Antonino Anselmo, Francesco Mogavero, Maurizio La Rocca, Silvio Benanti, Biagio Nicosia, Claudio Giuliano, Graziano Calandrino e Marcello Spingola.
«60 mini kart», che si è svolta su dieci giri, ha vinto il piccolo Vincenzo Dilluvio di Corleone con il tempo di 6:06.434. Dietro di lui Vincenzo Cusimano, Salvatore La Mantia, Mario Sabella, Christian Daidone, Santo Macaluso, Francesco La Chiusa, Giuseppe Ilardo, Christian Grisanti e Giuseppe Cimino. Non classificato Gabriele Aglieri Rinella.
«125 club new entry over 35» vince il cefaludese Gaspare Pollicino con il tempo di 8:38.463. Dietro di lui salvatore Barravecchia, Roberto Fazio, Antonino Foritano, Leonardo Ortolano, Antonino Basile, Giuseppe Cirri, Vincenzo Grimaudo, Antonino La Mantia, Gaetano Butera, Rosario Galipò, Natale Aricò, Carmelo La Maestra, Donato Calà, Giuseppe Di carmine, Andrea Scalavino, Alfio Sansica e Dario Scibilia. Non classificato Claudio Oddo.
«125 club under» vince il cefaludese Alessandro Bonadonna con il tempo di 8:04.775. Dietro di lui Gaspare Scurti, carmelo leta, Salvatore Rigolino, santo Virzì, Salvatore Bellavista, Riccardo Vaccaro, Antonino maimone e Rosario Tulumello.
«125 club over» vince Giuseppe Ranvestel di Bagheria con il tempo di 8:13.419. Dietro di lui Mario Ricupati, Rosario Geraci, Stefano malizia, Vincenzo Lo Bono, Maurizio La Corte, Gerardo Orlando, Giuseppe Di Leo, Placido Cirrincione, Carmelo Rappa, Gaspare Gennaro e Pietro Giaccone.
Nella gara dei «125 k72» vince Matteo Frenna di Cianciana con il tempo di 7:38.230. Dietro di lui Sebastiano Juculano, Ciro Mollo, Giuseppe Giametta, Alberto Spezia, Armando Bertè, Pierluigi Fullone e Antonio Damiani.