Palermo, sparatoria allo Zen. La vittima è gravemente ferita

Palermo, sparatoria allo Zen. La vittima è gravemente ferita. Si tratta di un uomo di 48 anni B. M. che è stato ferito con colpi di pistola ed è stato trasportato a Villa Sofia. Indaga la polizia. L’uomo è stato affrontato dai killer in via Girardengo e raggiunto da tre colpi di pistola alle gambe e al torace. Secondo alcuni testimoni, sarebbe stato raggiunto dai proiettili dopo un inseguimento sui tetti delle case dello Zen. E’ il secondo scontro a fuoco nel quartiere nel giro di una settimana. Qualche giorno fa era rimasto vittima di un agguato l’extracomunitario Khemais Lausgi, anche lui ferito. Gli inquirenti stanno innanzitutto cercando di appurare se ci possa essere un collegamento tra i due episodi.

Fonte: gds.it