Giovani e politici a confronto a Campofelice di Roccella

Giovani e politici a confronto per quattro giorni a Campofelice di Roccella. Cento i partecipanti che arrivano da tutta la Sicilia, tra amministratori e giovani rappresentanti di associazioni e consulte, che stanno partecipando alle attività che si svolgono fino a oggi, giovedì 13 ottobre, all’hotel Fiesta di Campofelice di Roccella. “Se abbiamo bisogno di incontrarci e dialogare – afferma il presidente dell’Ams, Marco Marchese – è perché qualcosa non va. Per dialogare ci vuole tempo e in questi giorni, giovani e politici avranno il tempo di conoscersi e dialogare per condividere idee e iniziative future”.

Obiettivo del progetto è coinvolgere i giovani nelle scelte politiche del territorio attraverso l’elaborazione di idee e proposte utili a migliorare la condizione giovanile in tema di lavoro, studio, volontariato, salute, tempo libero. Tra i partecipanti, il coordinatore delle consulte giovanili di Palermo, Gaetano Grassadonia, il presidente dell’Anci Sicilia Giovani, Maurizio Lo Galbo, il presidente dei Giovani Amministratori Madoniti, Roberto Domina, il presidente di Youpolis Sicilia e autore del testo “Dipende da te”, Simone Digrandi. A promuovere l’iniziativa l’Unione degli Assessorati nell’ambito del programma europeo Erasmus Plus.