Giuseppe Oliveri è il nuovo vicario generale di Palermo

Mons. Giuseppe Oliveri, 61 anni, già vicario Episcopale del III vicariato e cancelliere è il nuovo vicario generale e moderatorie della Curia. Lo ha comunicato stamani, al termine della seduta del Consiglio presbiterale, svoltasi in Curia, l’Arcivescovo mons. Corrado Lorefice che nella stessa circostanza ha divulgato ai membri dello stesso  Consiglio le nomine dei direttori di altri uffici diocesani rendendole pubbliche. Queste le altre nomine disposte dall’Arcivescovo: don Innocenzo Giammarresi è stato nominato, Cancelliere e vicario episcopale territoriale, don Carmelo Torcivia direttore dell’Ufficio Pastorale e don Francesco Galioto direttore dell’Ufficio Amministrativo. «Assumo il delicato incarico con grande trepidazione – afferma mons. Oliveri – mi metto a completa disposizione dell’Arcivescovo come suo primo collaboratore con una dedizione totale a lui e di tutta la Chiesa locale. Fino ad ora ho svolto il mio servizio per una parte del territorio come vicario Episcopale, adesso sarà per tutta la diocesi e lo farò con grande spirito di servizio e con una attenzione particolare ai sacerdoti e diaconi». L’arcivescovo ha, inoltre, comunicato che il Vicario generale e il Cancelliere inizieranno il loro servizio il prossimo 18 ottobre, mentre gli incarichi del direttore pastorale e del direttore dell’Ufficio diocesano Amministrativo avranno decorrenza dalla prima domenica di novembre 2016.