Grandi donne del mio paese

    Grandi donne del mio paese

    Compagno d’usuali sensi
    sono stato nei contrasti d’amore e d’odio



    d’attrazioni e di paure

    con i quali ho sublimato i miei attimi di vita interiore

    nel riscatto alla miseria e allo squallore della mia infanzia di tristezze

    E continuo ora il mio romanzo

    intriso di nevrotiche tenerezze e dolci aggressività

    insieme con Te Paese mio

    con le tue albe e i tuoi tramonti
    che gli occhi dolci delle tue figlie più sensibili

    nei fuggevoli istanti orditi dalla storia

    rendono immortali

    E in Te e con Loro io vivo

    Cesare Moceo © ®
    Tutti i diritti riservati