Trabia in Sagra, Cultura, Tradizioni e Prodotti tipici .

Trabia, due giorni di festa sabato 10 e domenica 11 giugno, una sagra dice- il sindaco di Trabia Leonardo Ortolano –  intesa a promuovere il nostro territorio e i nostri prodotti tipici le nespole di Trabia, le tradizioni e i beni culturali con la voglia di creare tutte quelle condizioni di maggiore sviluppo economico a favore della nostra comunità . Quindi due giorni di festa prosegue- Ortolano pieni di folclore di musica e di attrattive, degustazione di prodotti tipici, conclude – il primo cittadino, grande soddisfazione da parte mia per l’affluenza di tanti visitatori e cittadini provenienti dai paesi limitrofi anche da Palermo che hanno apprezzato l’iniziativa dell’amministrazione comunale. Ad organizzare la sagra che ha avuto il patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Trabia è stata l’Associazione culturale “La Vela” di recente costituzione a parlarne è il presidente Francesca D’Anna, che sottolinea l’adesione di tantissimi operatori economici locali, l’Associazione degli Anziani di Trabia, l’Auser , la Confraternità di S. Giuseppe, tra questi, il maestro Girolamo Cuticchio, che ha aperto il museo dei suoi Pupi Siciliani, il gruppo folk dei “Terrazzani di Trabia, il raduno delle auto storiche e vespe a cura dell’Associazione “Trabia Motors Passion” ( Scuderia Ferrari Club di Trabia ) con in testa il suo presidente Mimmo Bondi che domenica mattina hanno fatto sostare nel corso principale del paese La Masa le auto d’epoca che hanno suscitato l’ammirazione di tanti curiosi che hanno apprezzato le vecchie signore esposte due Balilla tirate a lucido , ed inoltre gli stand con l’esposizione dei prodotti tipici, non solo nespole, marmellate, acciughe a cura dei pescatori di San Nicola l’Arena. Il programma di sabato 10 giugno ha visto di scena i “Tamburinari di Trabia”, degustazione di prodotti tipici a cura dell’Associazione “Magna Vis” , apertura del museo della pasta della cooperativa Itrya. Il clou della sagra è stata domenica con la sfilata dei carretti siciliani e dei muli , lo spettacolo dell’opera dei pupi a cura dell’Associazione “Carlo Magno” di Enzo Mancuso che ha riscosso notevole successo di pubblico . La band “Luna Rossa” che ha dedicato un tributo a Renzo Arbore si è esibita domenica sera in piazza Lanza, Anche l’assessore allo Sport Turismo e Spettacolo del Comune di Trabia Salvatore Iacuzzi, a conclusione della sagra si è detto soddisfatto della riuscita che ha visto una vasta partecipazione di commercianti e tantissimi visitatori.
Paolo TAORMINA

Svelata l’identità di Matteo Geraci, cassiere della “Società del Carnovale” (2a metà del XIX secolo)

L’originaria “Società del Carnovale” di Termini Imerese la cui presenza nella cittadina è ben documentata sin dalla...

Università eCampus a Cefalù: ecco perchè conviene

Una volta superato lo scoglio della maturità, ogni studente si pone una domanda fondamentale: “Cosa farò nella...

Petralia Sottana piange il giovane Calogero Licata

Petralia Sottana piange il giovane Calogero Licata morto domenica pomeriggio nel terribile incidente autostradale nei pressi di...

Donna si lancia dalla finestra per sfuggire al suo aggressore

 Si lancia dalla finestra per fuggire ad un uomo che la minaccia con un coltello. Protagonista della...

In due denunciati per maltrattamento di animali

I militari della compagnia Carabinieri di Petralia Sottana, coadiuvati dal personale del locale servizio veterinario, su richiesta...