E la vita cola via

Lampade di luce fioca sibilano
appese ai bisogni delle coscienze

odori d’ansie

che attraversano il cuore
e le sue cicatrici

ancora sanguinanti
nei salti da rospi che le consumano

Trufoli di tormenti

pizzicanti come fossero
pungenti aghi

bizzarrie a intonare nenie di dolori

nel ritmo dei passi pesanti

intrecciati al respiro greve
di uomini stanchi della vita

delusi d’aver toccato il fondo
del loro vuoto infinito

e tesi a reagire con spietati
sensi d’umorismo

alla disperazione che li avvolge

Cesare Moceo © ®
Tutti i diritti riservati

Svelata l’identità di Matteo Geraci, cassiere della “Società del Carnovale” (2a metà del XIX secolo)

L’originaria “Società del Carnovale” di Termini Imerese la cui presenza nella cittadina è ben documentata sin dalla...

Università eCampus a Cefalù: ecco perchè conviene

Una volta superato lo scoglio della maturità, ogni studente si pone una domanda fondamentale: “Cosa farò nella...

Petralia Sottana piange il giovane Calogero Licata

Petralia Sottana piange il giovane Calogero Licata morto domenica pomeriggio nel terribile incidente autostradale nei pressi di...

Donna si lancia dalla finestra per sfuggire al suo aggressore

 Si lancia dalla finestra per fuggire ad un uomo che la minaccia con un coltello. Protagonista della...

In due denunciati per maltrattamento di animali

I militari della compagnia Carabinieri di Petralia Sottana, coadiuvati dal personale del locale servizio veterinario, su richiesta...