Castelbuono: il paese e il suo sindaco Mario

Come preannunciato durate il comizio di lunedì 12 giugno, Mario, il Sindaco, incontrerà il Paese domenica 18 giugno in Piazza Margherita, intorno alle 20.30 e al termine della processione del “Corpus Domini”, anche quest’anno resa suggestiva, ed unica, dal manto colorato de “I Carti Rizzi”. «L’incontro con Mario, il Sindaco, – si legge in un comunicato – è un doveroso momento di ringraziamento sia a quanti hanno permesso che i Democratici per Castelbuono fossero al governo del paese grazie al loro voto, sia a quanti, pur non avendo scelto Mario nella cabina elettorale, vogliono e vorranno contribuire a segnare una svolta nella macchina amministrativa, nel clima della Comunità, nella crescita culturale, nello sviluppo economico. Ma non sarà solo un ringraziamento: Mario, il Sindaco, intende mantenere l’impegno preso con Castelbuono per l’avverarsi di un dialogo costante con la cittadinanza, per l’apertura di nuovi spazi di partecipazione ai processi decisionali, per l’accoglienza di ogni proposta e di ogni critica all’azione amministrativa che, come doveroso, non ammette la mancanza di ascolto o di disponibilità». Al termine dell’incontro la Comunità si potrà incontrare in Piazza Castello per un momento conviviale. «Non sarà solo per  materializzare un ringraziamento – continua il comunicato – ma anche per trovarci insieme, per tessere relazioni, per dialogare, per iniziare quel sereno ed operoso percorso che deve coinvolgere ciascun castelbuonese, nessuno escluso, neppure coloro che, del tutto erroneamente, pensano che il “rinfresco” a Piazza Castello sia a spese dei cittadini: anche a quest’ultimi i Democratici per Castelbuono hanno il piacere di offrire un dolce incontro, perché insieme si può».