Cefalù: scappa dopo l’incidente ma è bloccato dai carabinieri

Viaggiavano sullo scooter per raggiungere il centro abitato di Cefalù. Madre e figlia sono finite sull’asfalto dopo uno scontro con un veicolo alla cui guida c’era un automobilista che non si è fermato su luogo dell’incidente. E’ accaduto nella mattinata presso la curva della Gallizza. Le due donne si trovano ricoverate presso l’ospedale Giglio. La madre vi è arrivata in gravi condizioni. Il conducente dell’auto, invece, è stato fermato dai carabinieri alcuni chilometri dopo nei pressi di Campofelice. Sulla dinamica dell’incidente indagano i carabinieri della compagnia di Cefalù.