Si parla del “Blue Whale” a San Mauro, con genitori e studenti

Un incontro a San Mauro, nella Casa Comunale, alla presenza di genitori e alunni, per affrontare la tematica della Balena blu, affrontata qualche mese fa dalla nota trasmissione televisiva “Le Iene” e numerosi altri media, che ha  interessato adolescenti in tutto il mondo.
L’incontro di prevenzione e conoscitivo è iniziato con i saluti del Sindaco dott. Giuseppe Minutilla, che ha manifestato quanto sia importante affrontare e parlare insieme di questi fenomeni. A seguire è intervenuto l’Assessore alla Pubblica Istruzione Nino Daino, tra gli ideatori dell’iniziativa, che ha illustrato il fenomeno del “Blue Whale” e ha espresso l’importanza della conoscenza per prevenire che gli adolescenti vengano adescati per essere istigati a procurarsi lesioni o perfino raggiungere il suicidio. Il Maresciallo Francesco Mottareale, Comandante della Stazione dei Carabinieri di San Mauro, ha argomentato sui rimedi e sugli strumenti che ciascuno ha a disposizione dalle forze dell’ordine e ha manifestato il massimo supporto da parte dell’Arma dei Carabinieri locale, qualora ci siano fenomeni di questo tipo. A concludere il dibattito, il Prof. Roberto Turrisi, Psicologo clinico e di comunità, che ha esposto quali sono i rischi e i rimedi a questo fenomeno, i comportamenti degli adolescenti che possono far preoccupare, consigliando ai genitori di parlare di più con i figli, come primo passo per prevenire in generale qualsiasi fenomeno. Soddisfatti i relatori, ma anche i partecipanti, tra i genitori è emersa la proposta di ripetere questi momenti conoscitivi e di confronto anche durante l’anno scolastico e in forma periodica.