Giochi per i bambini con gli Scout, a San Mauro Castelverde

L’arrivo del gruppo scout “Clan Chimera” di Termini Imerese nel Borgo Maodnita, accoglienza da parte dell’Amministrazione Comunale guidata dal sindaco Giuseppe Minutilla, con l’Assessore Nino Daino che ha mostrato la parte alta della cittadina, per poi procedere alla sistemazione del gruppo in una struttura comunale. I giovani scouts nel pomeriggio in collaborazione con l’Azione Cattolica dei ragazzi, hanno organizzato dei giochi per bambini nella piazza del Borgo, al Piano San Mauro, boom di partecipanti alla “Caccia al Tesoro” ed alle competizioni tra i piccoli di San Mauro, che hanno affollato in allegria la piazza. A fine manifestazione i ringraziamenti per l’accoglienza avuta a San Mauro e un plauso all’Azione Cattolica dei ragazzi, che non ha esitato a creare questo momento insieme agli scout di Termini Imerese, fungendo da supporto locale per l’organizzazione delle attività con i bambini. A fine manifestazione anche l’Assessore Nino Daino, con il Consigliere Comunale Antonio Rinaldi, hanno ringraziato tutti, quanti si sono adoperati per far trascorrere momenti in allegria ai piccoli del Borgo.

Nella foto, l’Azione Cattolica dei Ragazzi e gli Scouts, da sinistra: Antonio Rinaldi (Consigliere Comunale)Valeria GiallombardoGabriella Scialabba (Presidente Azione Cattolica dei Ragazzi)Rosa Gabriela CavoliMariaconcetta Cristina,Francesca PaceDomy Guagliardo, Mariuccia Garofalo, Maria Pia SinieriPatrizia DainoNino Daino (Assessore)Alessia Anzaldi e Federica Monachello, con il gruppo scoout “Clan Chimera”.