Giuliana Cirincione sul podio del trofeo Coni a Senigallia

Karate: Giuliana Cirincione sul podio del trofeo Coni 2017 con il Team Sicilia. Si è appena conclusa a Senigallia, nelle Marche, la quarta edizione del Trofeo Coni: un evento sportivo nazionale, che, come una mini-olimpiade azzurra, ha coinvolto circa 3500 giovani atleti tra i 10 e i 14 anni, accompagnati da circa 700 tecnici, tutti legati da una grande passione per lo sport. Dal 21 al 24 settembre, i ragazzi sono stati impegnati in oltre 40 discipline sportive nei 37 impianti sportivi, dislocati nei 12 comuni delle Marche che hanno ospitato la manifestazione.

Per il Karate, a rappresentare la Sicilia, c’era una squadra composta da 5 atleti: 3 maschi e 2 femmine. Tra questi, anche la nostra atleta gratterese Giuliana Cirincione, selezionata lo scorso giugno, in occasione del Gran Prix Sicilia, che l’ha vista vincitrice nella sua categoria. Dopo 5 agguerriti turni di gara, il Team Sicilia si è portato a casa una meritatissima medaglia di bronzo, dietro la Campania e il Lazio.

“La Bushido Lascari, insieme al maestro Stefano Pernice – si legge in una nota – si congratula con tutto il Team Sicilia e il mastro Aldo Capritti, che ha accompagnato la squadra in questa importante occasione, congratulandosi per il prestigioso risultato ottenuto dalla sua atleta, che inizia così ad affermarsi anche in campo nazionale”.

Il prossimo appuntamento per Giuliana sarà il primo ottobre, con la Fase Regionale del Campionato Italiano “Esordienti A” (12-13 anni), dove proverà a conquistare per la seconda volta il titolo regionale, che la porterà poi alla Finale Nazionale il prossimo 5 novembre al PalaPellicone di Ostia Lido.