Cefalunews

Cefalu2Do, commissioni del 5%: inserisci gratis la tua struttura

Vi abbiamo parlato a lungo del nuovo progetto che prevede un Booking Engine su Cefalu2Do. Grazie alla nuova iniziativa portata avanti dal portale turistico di Cefalù e delle Madonie tutte le strutture ricettive (hotel, b&b, appartamenti, ville, campeggi e quant’altro) potranno ricevere prenotazioni dirette o richieste di prenotazione.


Quali sono i vantaggi? Inserire la vostra struttura su Cefalu2Do vi farà diventare partner della guida e riceverete all’interno della vostra struttura clienti fidelizzati. Grazie al lavoro che quotidianamente viene svolto sui canali social infatti Cefalu2Do ha creato una vera e propria community di turisti innamorati della nostra città e del territorio madonita.

Chi può far parte del progetto? Tutti coloro che hanno una struttura ricettiva: appartamenti, case vacanza, b&b, ville, hotel, campeggi e qualsiasi altro tipo di struttura che ospita al proprio interno turisti.

Quanto costa? Il lancio del nuovo progetto non ha alcun costo di attivazione. Entrerai a far parte del progetto con la sola commissione del 5% su ogni prenotazione ricevuta (ed andata a buon fine) all’interno della tua struttura.

Come inserire la struttura? Clicca sul tasto qui sotto per procedere all’inserimento della struttura o clicca sul seguente link per collegarti al sito dedicato ai Partner di Cefalu2Do.

INSERISCI LA TUA STRUTTURA GRATUITAMENTE

Che significa per Cefalù avere un Booking Engine in città?
Per le strutture ricettive poter avere un booking engine “vicino” e quindi direttamente in città o nel comprensorio è molto importante. Anzitutto per il tipo di assistenza che offriamo a quanti aderiscono alla nostra iniziativa. In molti hanno spesso problemi e non riescono a risolverli proprio per la lontananza dei “quartieri generali” delle multinazionali. Con il nostro servizio si avrà un servizio in casa ed un’assistenza 24 ore su 24 e sette giorni su sette.

Il servizio sarà rivolto solo alle strutture cefaludesi?
No, il servizio intendiamo rivolgerlo a tutti i comuni del comprensorio madonita. Abbiamo già ricevuto diverse richieste per inserire nel nostro portale strutture ricettive di Cefalù ma anche da Castelbuono, Finale, Campofelice e Gangi. Ci aspettiamo di poter avere al nostro interno tutti i paesi delle Madonie per poter offrire ai nostri utenti un servizio sempre più completo.

Che target di turisti porta Cefalu2Do?
Il target al quale ci affacciamo è molto social ed è innamorato del nostro paese e di tutto il territorio madonita. Il nostro lavoro è iniziato un anno e mezzo fa con la creazione di una pagina Facebook e successivamente di un profilo Instagram. Sulla pagina Facebook oggi contiamo quasi 20 mila utenti che sono destinati a salire sempre di più perché prevediamo alcune iniziative fin dai prossimi giorni. Su Instagram ne abbiamo più di 5 mila. Sono risultati molto importanti che fanno capire quanto impegno c’è dietro e per questo devo ringraziare anche tutti coloro che, all’interno del nostro team, hanno lavorato per arrivare a questo primo risultato. Per arrivare al turista utilizzeremo campagne di social media marketing che faranno diventare Cefalù sempre più social e digital. Proprio per questo motivo installeremo sulla nostra pagina Facebook un modulo che l’utente può compilare per controllare le disponibilità e prenotare la propria struttura. Anche questa sarà una novità.

Questo sarà il pannello di controllo della vostra struttura

Chi decide di affidarsi al vostro Booking Engine come potrà controllare le prenotazioni?
Tutte le strutture che faranno parte del nostro portale di prenotazione avranno a disposizione un proprio pannello di controllo al quale potranno accedervi con un login ed una password. Da questo pannello di controllo potranno modificare tutte le caratteristiche della loro struttura: indicarne la tipologia, scegliere il numero delle camere fino ad arrivare alla gestione totale di prezzi e disponibilità. Con un semplice click potranno aggiornare la disponibilità all’interno del portale e, soprattutto, potranno modificare i prezzi in base ai vari periodi dell’anno. Si potrà scegliere qualsiasi genere di “politica di cancellazione” e configurare le modalità di pagamento: si potranno ricevere i soldi su Carta di Credito, Carta prepagata o direttamente tramite Bonifico Bancario. Tutto questo, come ho detto, sarà possibile grazie al pannello di controllo che avranno a disposizione.

Nei prossimi due anni si stima che le prenotazioni da dispositivi mobili rappresenterà il 50% del totale. Siete pronti ad accettare prenotazioni dagli smartphone?
Il nostro portale web è responsive e quindi l’esperienza utente sarà ottima anche per quanti ci raggiungono dal proprio smartphone. E’ già in lavorazione l’App per Apple ed Android, attraverso la quale gli utenti potranno visualizzare le strutture e prenotare direttamente al suo interno.

INSERISCI LA TUA STRUTTURA GRATUITAMENTE

Related posts

Auto con targhe bulgare fra Cefalù e le Madonie: i sequestri della Polizia

Redazione

C’è una bomba nella Cattedrale: la polizia individua e denuncia un mitomane

Redazione

Vere radiografie per falsi incidenti: una truffa con 22 indagati

Redazione

Le tracce della seconda Prova

Redazione

Castelbuono: Ecco il cartellone giugno/dicembre

Redazione

Catena Fiorello a Cefalù (foto)

Redazione