Ri-nasce la “Pro Loco Gratteri”

A seguito di una serie di incontri organizzati dal comitato promotore che si sono svolti nelle scorse settimane, mercoledì 11 ottobre 2017, nel Salone Parrocchiale San Paolo di Gratteri, si è tenuta l’assemblea per la costituzione della nuova “Pro Loco Gratteri”.
47 sono i soci e 7 i simpatizzanti di età inferiore ai 18 anni che ieri sera hanno contribuito a scrivere una bella pagina della storia di Gratteri.
I soci, durante l’assemblea hanno votato lo Statuto della nuova associazione e hanno provveduto all’elezione del Consiglio Direttivo che rimarrà in carica per la durata di 4 anni.
Sono stati eletti durante la prima seduta di Consiglio Mariarosaria Cirincionepresidente, Arcangelo Cimino vice presidente, Giovanni Giallombardo segretario e Giuseppe Mazzola tesoriere, che si aggiungono ad Angelo Capuana, Francesco Caragnano e Antonio Cillufo, membri del Consiglio Direttivo
Spero che la “Pro Loco Gratteri” – afferma la neo Presidente Mariarosaria Cirincione – possa diventare un centro di aggregazione di persone, una fucina di idee e attività, con l’intento di diventare anello di congiunzione e dialogo tra enti pubblici e privati che intendono investire nel territorio gratterese”.
La “Pro Loco Gratteri” sarà un’associazione senza scopo di lucro, su base volontaria e avrà lo scopo di valorizzare le potenzialità turistiche, naturalistiche, culturali, artistiche, storiche, sociali, sportive ed enogastronomiche del territorio.
Il primo impegno del neo Consiglio sarà quello di registrare lo statuto presso gli Enti preposti e richiedere l’accreditamento presso la Regione Siciliana.
Coloro i quali volessero dare la loro adesione possono ancora farlo: la Pro Loco infatti continuerà a raccogliere le iscrizioni per diventare socio.

Per contatti e informazioni:
facebook.com/prolocogratteri
mail: prolocogratteri@gmail.com