Dario Lopez carica l’ambiente Real Cefalù in vista di sabato

Ci accingiamo ad affrontare la quarta giornata di campionato, sabato al “PalaTricoli” sarà ospite il Regalbuto, attualmente quarta forza del campionato.

Dopo le prime tre giornate la classifica recita primo posto per il Real Cefalù, ti aspettavi un inizio sprint?
“Dopo un mese di preparazione mi aspettavo un inizio col piede pigiato sull’acceleratore visto gli enormi sacrifici e l’immensa concentrazione ma non mi aspettavo il primato in classifica. Questo non significa nulla, sono solo le prime tre giornate e dobbiamo tenere questo ritmo per tutto il campionato”.

Sabato ad Altofonte avete dato una bella prova di carattere a dimostrazione che il gruppo è coeso e compatto.
“Sabato ci siamo resi conto delle difficoltà del campionato e di come sia difficile ogni partita, ma se giochiamo da squadra venendoci in contro l’uno con l’altro mettendo al primo posto la squadra possiamo fare un campionato da protagonisti”.

Come sta lavorando il gruppo in vista della gara di sabato contro il Regalbuto?
“Come al solito la squadra sta lavorando con la solita concentrazione, sarà la solita settimana di lavoro duro che ci consentirà di farci trovare preparati per non deludere i nostri tifosi”.

Rivolgi un appello ai tifosi in vista del match di sabato.
“Vogliamo che il nostro ruggito si unisca a quello dei nostri tifosi!”