Elezioni regionali sulle Madonie: i più votati comune per comune

Chi ha ottenuto più voti nei diversi comuni delle Madonie? Abbiamo esaminato i dati comune per comune. Giuseppe Fermanello (nella foto) è stato il candidato più votato in otto comuni madoniti: Bompietro (90), Campofelice di Roccella (385), Castelbuono (230), Gangi (3.068), Geraci Siculo (254), Petralia Soprana (451), Petralia Sottana (172), Polizzi Generosa (168). In tre comuni il più votato è risultato Giacomo Li Destri: a Caltavuturo (934), Gratteri (34) e Sclafani Bagni (57). Gianfranco Miccichè è stato il più votato ad Alimena (198) e Scillato (69). Anche Alessandro Aricò è stato il più votato in due comuni: Aliminusa (134) e Castellana Sicula (139).  A seguire gli altri comuni dove hanno primeggiato candidati diversi. Ad Alia il più votato è stato Greco Nicola (110). A Blufi, invece, il più votato è stato Calogero Puleo con 134 voti. A Cefalù la più votata è stata Valeria Piazza con 316 voti. A Collesano, invece, ha ricevuto il maggior numero di preferenze Giovanni Meli con 513. A Isnello il più votato è stato Giuseppe Di Gesaro con 94 voti. A Lascari, invece, il maggior numero di voti sono andati ad Armando Aulicino con 168 preferenze. A Montemaggiore il maggior numero di voti sono andati a Salvatore Lentini con 336.  A Pollina ha riportato più voti Antonello Cracolici con 326. A San Mauro, invece, il maggior numero di preferenze sono andate a  Nicola Greco con 146. Infine a Valledolmo ha riportato più voti Giuseppe Milazzo con 101