Polizzi: le prime 25 segnalazioni dei 100 polizzani da non dimenticare

Ecco i nomi delle prime 25 persone di Polizzi Generosa che entreranno a far parte di una pubblicazione che farà conoscere quanti hanno fatto la storia recente della comunità polizzana. A segnalare i loro nomi sono stati i nostri lettori e quanti hanno a cuore la vita della comunità polizzana. Queste prime 25 persone sono quelle che al momento hanno ricevuto ciascuna almeno cinque segnalazioni.

Ecco i nomi in ordine alfabetico:

  1. Agliata Giacomino ex sindaco
  2. Albanese Epifanio
  3. 
Albanese Gandolfo
  4. Albanese Enza professoressa di matematica
  5. Barrancotto Francesco ex sindaco
  6. Borgese ex presidente mufara sport
  7. Cascio Gioacchino responsabile cisl
  8. Chinese Michele fotografo
  9. Cilibrasi Gaetano medico
  10. Cristodaro Celestina
  11. David Francesco ex sindaco
  12. David Maria professoressa
  13. Farella padre Flaviano
  14. Ficile con Ciccio
  15. Forti Nunzio
  16. Fra jachinu
  17. Gaudino Gandolfo vice pretore a Polizzi
  18. Lavando Gandolfo fotografo
  19. Lavanco Pasquale
  20. Lima Gesualdo panettiere e dolciere
  21. Macaluso Matilde commerciante
  22. Scarpinato padre Michelangelo, scultore
  23. Schiavelli vincent
  24. Scola Salvatore
  25. Turchio Paolo, inteso “Paolino Cannataru”

Cento polizzani da non dimenticare” è l’iniziativa, portata avanti dal nostro giornale in collaborazione con l’amministrazione comunale di Polizzi Generosa, per far conoscere quelle persone che hanno fatto la storia recente della comunità polizzana. Chiediamo di segnalarci uomini e donne che nell’ultimo mezzo secolo di storia hanno lasciato un segno a Polizzi per quanto hanno fatto nel campo sociale, culturale, sportivo, politico, artistico, musicale, religioso, economico.

Le cento persone che riceveranno il maggior numero di segnalazioni dai nostri lettori, e da quanti hanno a cuore la vita della comunità polizzana, entreranno a far parte di una pubblicazione che sarà presentata in estate ai cittadini. “E’ un modo per far conoscere quanti hanno fatto la storia recente della nostra città e non disperdere quel contributo sociale che hanno consegnato alla nostra comunità” commenta il sindaco Giuseppe Lo Verde.

Le segnalazioni vanno fatte inviando un messaggio sms o whatsapp al numero 347.2975402 oppure un’email all’indirizzo cefalunews.net@libero.it
Insieme al nome e cognome della persona, che si chiede di non dimenticare, occorrerà inviare anche una brevissima motivazione che ne indichi il perché va inserita fra i “cento polizzani da non dimenticare“.