Alimena: esercitazione di pronto intervento con casi clinici simulati

Sabato 11 novembre, ad Alimena, esercitazione di pronto intervento sanitario  organizzata  dalla locale associazione di volontariato del soccorso “Misericordia”. Il Presidente Fausto Faulisi ha diretto le operazioni di salvataggio effettuate su diversi casi clinici simulati da ragazzi volontari. Le ferite inferte sui corpi sono state preparate da Nadia Russo, una ragazza diciottenne appassionata di trucco e con la passione di lavorare come “make up artist” nel mondo del cinema. Nadia, autodidatta, ha preparato diverse ferite lacero contuse facendo uso, tra le tante sostanze utilizzate, anche di marmellata, caffè ed amido. L’esercitazione è continuata per l’intera giornata, è stato impiantato un ospedale da campo dove affluivano i feriti ed una cucina per i pasti di mezzogiorno.  Nel pomeriggio simulazione di incidente stradale con scontro moto-auto nel centro di Alimena, dove Nadia, in attesa di iniziare a gennaio la scuola di “make-up training”,  ha dato ulteriormente prova delle sue capacità di trucco cinematografico. Insieme al soccorso del ferito nell’incidente è stato pure prevista la gestione dei familiari del ferito da parte dei soccorritori.

Sotto alcune foto del salvataggio simulato