Dal Sudafrica al Cefalù film festival: un giovane regista di Johannesburg

Dal Sudafrica al Cefalù film festival. Alla terza edizione per il premio “Pino Scicolone” partecipa un giovane regista di Johannesburg, Tristan Schafer, che presenta un cortometraggio di poco più di sette minuti. Il film, ambientato nella pittoresca fattoria di Fairfield, narra la storia di un giovane psicologo che sta cercando di diagnosticare e curare un anziano dottore che fatica a parlare.

Tristan è un giovane regista di venticinque anni nato a Johannesburg, capoluogo della provincia di Gauteng. Johannesburg è la città più popolosa del Sudafrica e la terza più popolosa dell’Africa subsahariana dopo Lagos e Kinshasa. La città ha ospitato le partite dei Mondiali di calcio del 2010. Gli incontri hanno avuto luogo soprattutto in due stadi: il Soccer City Stadium (che ha ospitato la gara inaugurale e la finale), con una capacità di 94.700 spettatori, e l’Ellis Park stadium, che ha una capacità di 61.000 spettatori. Inoltre quest’ultimo è stato scelto dalla Fifa per ospitare alcune partite della Fifa Confederations Cup 2009, tra cui la gara inaugurale e la finale.