Il Real Cefalù punta sempre più sul proprio settore giovanile

Dietro una grande squadra, c’è un grande settore giovanile guidato da esperti allenatori. Molte categorie all’interno del settore giovanile del Real Cefalù a partire dai “primi calci” e “pulcini” dei mister Cerrito, Rosario e Francesco Di marco, che saranno protagonisti di tornei organizzati a breve. Gli esordienti, calcio a 11, sono affidati a mister Cipolla. L’Under19 di futsal è stata affidata a mister Castellana, che con la prima squadra sta dominando il girone H di serie B, uomo d’esperienza che saprà formare benissimo i giovani leoni.
Per quanto riguarda la prima squadra, gli ottimi rapporti con società della massima serie del futsal italiano stanno facendo si che alcune delle promesse pronte ad esplodere da qui a qualche anno, giochino proprio nel Real. Questo sta a significare l’importanza consolidata della società cefaludese a livello regionale e nazionale.
Col nuovo anno saranno due le novità per la società del leone. La prima corrisponde all’apertura del Palatricoli anche al settore giovanile, una novità che tende a tutelare sempre più il nostro futuro con allenamenti all’asciutto e al caldo. La seconda novità è quella del Futsal Academy, una selezione di 12 atleti entreranno nell’orbita della prima squadra avvicinandosi così al mondo professionistico. Per il Real Cefalù i giovani sono molto importanti, rappresentano il futuro, un patrimonio da tutelare.

Giuseppe Fiduccia (ds e responsabile settore giovanile): “Siamo pienamente soddisfatti di questa prima parte di stagione, i tecnici hanno la nostra piena fiducia e dimostrano sempre più di fare un lavoro eccellente. Il nostro diktat è quello di puntare  a  promuovere lo sport quale elemento di aggregazione e crescita. L’Under 19 quest’anno è una squadra completamente nuova a causa del cambio del regolamento. L’apertura del PalaTricoli al resto del settore giovanile è un tassello molto importante che ci permette di curare sempre più il nostro futuro al coperto e al caldo e ai nostri collaboratori va il nostro ringraziamento per tutto quello che fanno per i nostri piccoli. Organizzeremo alcuni stage con allenatori esperti che verranno a visionare le nostre giovani promesse, ringraziamento ulteriore va a mister Castellana che oltre a prendersi cura della prima squadra e dell’under 19, spesso è presente anche agli allenamenti delle varie categorie del settore giovanile”