Via Roma: la foto di Giorgia Mocciaro è la più bella

I lettori di cefalunews hanno scelto la foto di Giorgia Mocciaro quale più bella fra le venticinque pubblicate nella giornata di ieri per mostrare alcuni angoli sconosciuti della centralissima via Roma. Lo scatto di Giorgia mostra un lungo tratto della strada, chiamata fra i cefaludesi “‘A Nazionali”, ripreso dalla zona dell’Astro. L’immagine spazia fra il verde degli alberi che accompagnano la strada lungo i suoi due lati e i maestosi palazzi che vi si ergono.

Le tante foto belle sulla via Roma pubblicate nel blog fotografico nella giornata di giovedì hanno messo seriamente in difficoltà i lettori di cefalunews nella scelta della più bella. E così dei quasi ottomila lettori che hanno inviato un messaggio whatsapp per indicare la foto più bella il 14% ha dato il proprio voto alla foto di Giorgia Mocciaro, il 13% alla foto di Nadia Blasco e l’11% a quella di Myrhiam Santacolomba. Ed a seguire le immagini di Fabrizio Culotta, Cecilia Gugliuzza, Serena Tumminello, Santo Aquia, Lassandro Valentina, Noemi Catanese, Giuseppe Culotta, Anna M. Esposito.

Per quanto riguarda i “mi piace” arrivati alle singole foto, invece, il 19% li ha ricevuti la foto di Fabrizio Culotta, il 17% quella di Cecilia Gugliuzza e il 13% quella di Myrhiam Santacolomba. A leggere i dati, infine, che riguardano gli accessi unici alle pagine del blog fotografico: il 28% sono stati ricevuti dalla foto di Anna M. Esposito, il 12% da quella di Valentina Lassandro e il 10% dall’immagine di Alice Portera.

Prossimo appuntamento, con un nuovo angolo di Cefalù, sarà con il Lungomare quando ai partecipanti è chiesto di mostrare un angolo diverso di uno dei luoghi di Cefalù più frequentati dai visitatori, soprattutto in estate.

La borsa di studio mira a far conoscere la città di Cefalù alle giovani generazioni che vi abitano e a quanti non la conoscono. Ai partecipanti è chiesto di costruire un blog fotografico su Cefalù che contenga almeno cento foto. La borsa di studio di 300 euro sarà consegnata ad agosto durante il piano bar per gli emigrati. A giudicare i blog e ad assegnare la borsa di studio è Paolo, un cefaludese che oggi vive lontano dalla città dove ha operato negli anni passati.