Sul treno in corsa cadono i cavi elettrici: paura

Paura stamattina per la caduta dei cavi elettrici sul treno che stava percorrendo il tratto ferrato nei pressi della Gallizza a Cefalù. Paura fra i passeggeri. Sul posto gli operai della Rfi che hanno liberato il tetto del treno. In tilt il traffico ferroviario fra Messina e Palermo. A comunicarlo è stata Rfi dopo il guasto, registrato intorno alle 9.50 di stamattina tra Fiumetorto e Castelbuono. “Per i viaggiatori del trasporto regionale – si legge in un aggiornamento delle ore 11 –  è stato attivato un servizio sostitutivo con autobus fra Termini Imerese e Castelbuono. In corso la riprogrammazione del servizio ferroviario per i treni a lunga percorrenza”.