Il Napoli batte il Chievo

Con un colpo di coda nel finale di gara il Napoli ribalta una partita che ormai sembrava persa contro il ChievoVerona al San Paolo. Gli azzurri sbagliano ad inizio ripresa un rigore con Mertens, poi vanno sotto al 73′ grazie ad una palla persa in uscita e trasformata in rete da Stepinski. Col passare dei minuti sembra avvicinarsi una sconfitta inaspettata per la formazione di Sarri, ma nel finale l’orgoglio dei partenopei e la loro voglia di restare attaccati alla Juventus portano alla clamorosa rimonta: all’89’ Milik di testa pareggia, al 93′ Diawara risolve in mischia su calcio d’angolo col suo primo gol in Serie A TIM che vale tre punti d’oro.