Il sogno è realtà: il Real Cefalù è in A2 dopo soli sei anni

Il sogno è diventato realtà. Il Real Cefalù è stato promosso nel campionato di A2 di calcio a 5. La Polisportiva Real Cefalù è stata costituita nel febbraio 2011. Suo primo presidente è stato Giuseppe Garbo. nel campionato 2011 – 12 ha partecipato al campionato provinciale Serie D. Da subito la società si è attivata per creare un settore giovanile e fin dato primo campionati è stata chiara l’idea di volere raggiungere la serie A. Dopk sei anni il Real Cefalù approderà, il prossimo anno, nel campionato nazionale di serie A2. E’ la prima volta che una società sportiva cefaludese arriva così in alto nello sport. La certezza della promozione è arrivata sabato pomeriggio dopo la partita in terra calabra contro la Polisportiva Futura. Per la squadra di mister Castellana è stata la consacrazione nell’Olimpo del calcio che conta.

Tra i protagonisti delle tante promozioni e, certamente anche di quella odierna, è Stefano Castiglia (nella foto con il padre) che fino alla scorsa primavera ha guidato quale presidente la società. Tanti i sacrifici affrontati e molte le delusioni incassate dalle istituzioni. Castiglia non si è mai arreso e il traguardo raggiunto con la seria A2 è il segno che quando si sogna con i piedi per terra i sogni diventano certezza e realtà.