Castelbuono: si celebra la Notte dei Musei

Al Museo Naturalistico Francesco Minà Palumbo, Sabato 19 maggio, in occasione della “Notte dei Musei”, ingresso libero dalle 21.00 alle 23.00. Durante la serata, la proiezione di splendide immagini ci condurranno nel magico mondo naturalistico delle Madonie.

FRANCESCO MINA’ PALUMBO Nasce a Castelbuono il 10 marzo 1814. Le sue pubblicazioni sono più di 800 e spaziano dalla Botanica alla Zoologia dalla Medicina all’Entnoantropologia, dalla Geologia alla Meteorologia. Le collezioni esposte al Museo comprendono: L’erbario con più di 1700 essiccata La collezione entomologica La collezione Paleontologica La collezione Etnoantropologica La collezione malacologica Biblioteca dello scienziato Il Museo durante gli anni si è arricchito delle collezioni di naturalisti locali come La collezione ornitologica A. Venchiarutti donata dal Nipote S.Biondo La collezione entomologica di M.Bellavista Le cassette entomologiche e zoologiche di F.Toscano La collezione malacologica di F.Liberti La collezione ornitologica Orlando. Unitamente alla Funzione espositiva il Museo svolge numerose attività di divulgazione scientifica tra cui incontri, corsi, convegni, manifestazioni espositive, collaborazione con Università ed altre istituzioni culturali.Al Museo collaborano numerosi volontari e sono collegate alcune Associazioni di volontariato naturalistico molte delle quali aventi sedi a Castelbuono o nelle Madonie. Il Museo è inoltre inserito nella rete MUSEA. E’ fornito di innovativi supporti informatizzati attraverso sistemi di QR code e di un totem multimediale. Presso la biglietteria sono in vendita libri e gadget naturalistici.