7.2 C
Cefalù, Italy
lunedì, 23 gennaio 2017

Salvuccio: il violinista che portava tre passioni nel cuore

Salvuccio Cicero è il violinista cefaludese che ha vissuto con tre passioni nel cuore: la musica, Cefalù e la famiglia. E' nato a Cefalù...

Maria Elisa: la giovane artista che ha fatto sognare Cefalù

Maria Elisa: la giovane artista che ha fatto sognare Cefalù. In arte Mara Eli, secondogenita di Salvatore e Nunziella Cicero, nasce a Palermo il...

Peppe Glorioso e le sue scarpe realizzate per essere vendute

Peppe Glorioso è uno di quei calzolai che hanno fatto la storia di Cefalù per avere dato vita ad un vero e proprio laboratorio...

Castè: il fruttivendolo che «vanniava» per le strade

Castrenze Tumminello detto «Castè» nasce a Cefalù il 12 gennaio 1928. Da giovane comincia a lavorare nelle campagne ma presto con la bicicletta si...

Vincenzo: il giovane che non sapeva stare lontano da Cefalù

La storia che vi raccontiamo oggi è quella di un innamorato di Cefalù che non riesce a stare lontano dalla sua città. Protagonista di...

Antichi mestieri «a siggiara»: Giovanna e l’amore per il lavoro

Fra gli antichi mestieri cefaludesi c'è anche quello della «siggiara» che usava riparare le sedie di paglia molto utilizzate a partire dalla fine dell'800....

Antichi mestieri «u scarparu»: Angelo Battaglia il musicista e collezionista

Tra i calzolai più conosciuti di Cefalù c'è Angelo Battaglia che fin dall'età di sedici anni ha avuto il suo negozio in piazza Duomo....

E’ la foto più antica di Cefalù? Appartiene a Francesco Lusco

Ecco una tra le più antiche foto di Cefalù: appartiene a Francesco Lusco. Gli è stata donata una quindicina di anni fa dal rimpianto Prof....

Antichi mestieri: «u carrittieri». Cangelosi l’uomo che arrivava ovunque

C'era una volta il carrettiere: un trasportatore che portava a richiesta dal carbone alla legna, dai materiali da costruzione ai prodotti della campagna. A...

Antichi mestieri: «u lattaru». Giuseppe Di Fatta, quando il latte arrivava sotto casa

C'era una volta il «lattaru». Il suo compito era quello di distribuire il latte appena munto e farlo arrivare così ancora caldo nelle case...