Escursionista si smarrisce nella notte. Ritrovato grazie al gps

È stato recuperato intorno alle 15.30 dagli uomini del Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico V. S. 62 anni l’escursionista tedesco che si era smarrito la notte scorsa su monte Cuccio. L’uomo, spossato e disidratato, è stato trovato nella zona di valle Paradiso, imbarellato e portato a valle, a Piano dei geli, per essere affidato al 118. I tecnici sono riusciti a rintracciarlo grazie ad un sistema utilizzato dal Cnsas (Sms locator) che consente di localizzare con precisione un disperso che sia in grado di inviare un sms alla centrale operativa nazionale, che si trova in Piemonte, tramite uno smartphone dotato di gps.