Policcino secondo e Damiani in pole a Triscina

Gaspare Pollinico, del Real Cefalù reparto corse, conquista la seconda posizione, per la categoria 125 interprovinciale under alla quarta prova del Campionato regionale piste e seconda prova trofeo interprovinciale girone occidentale si è disputata presso il Circuito internazionale di Trascina. Nella stessa gara l’altro concorrente del Real Cefalù, il giovane Antonio Damiani, nella categoria 125 KZ3 Junior, pur dimostrando di avere un passo ben diverso dagli altri, conquista la pole position. Per lui la vittoria in gara 1 e gara 2, subisce una penalizzazione di 10 secondi a causa di una uscita fuori pista “oltre i limiti consentiti”, seppur in totale sicurezza e dopo aver eseguito un sorpasso, che non gli consente neanche il podio.
Ai nastri di partenza due porta colori della scuderia Real Cefalù reparto corse. Il veterano Gaspare Pollicino, che ogni tanto riesce a concedersi delle partecipazioni a gare regionali, e la giovane promessa Damiani, che era chiamato a confermare quanto di buono aveva fatto nelle prime tre prove del Regionale. Alla fine entrambi hanno fatto la differenza in pista e fuori, dimostrando il loro valore in gara ma soprattutto la loro sportività in tutto il weekend. «Lungi da noi voler far polemica – si legge in un comunicato del Real Cefalù – ma sicuramente un pó di migliorie nell’organizzazione dei vari campionati non guasterebbe. In ottica proseguo campionato obiettivi diversi per i due portacolori del Real Cefalù Reparto Corse. Da una parte Pollicino proverà a trovare qualche altro partner che lo aiuti a fare altre apparizioni nel campionato interprovinciale, dall’altra Damiani dovrà ritrovare la concentrazione giusta per continuare ad essere protagonista nella propria classe nel Campionato Regionale, che lo vede attualmente al quarto posto ma ancora in lotta per la vittoria finale».