Realtime blog trackingRealtime Web Statistics Cefalù fra negozi, bar e ristoranti che oggi non ci sono più: le foto del kefablog
Cefalunews

Cefalù fra negozi, bar e ristoranti che oggi non ci sono più: le foto del kefablog

Ecco le foto più belle che hanno raccolto le squadre che si sfidano da alcuni giorni nei giochi del Kefablog. Sono immagini di un passato di Cefalù quando fra le strade operavano bar, ristoranti, negozi ed esercizi commerciali che oggi non vi sono più. Delle foto raccolte vengono pubblicate le più belle. Le squadre adesso, alla luce delle immagini on line, potranno cercarne altre che saranno pubblicate in questa sezione e vedranno l’attribuzione di nuovi punti.

Tra le foto che vengono pubblicate ve ne sono alcune davvero storiche. Immagini di un passato della nostra città che raccontano giorni e momenti che hanno fatto la storia della città di Cefalù.

Chi preleva di queste foto per pubblicarle è pregato di indicare la fonte.

Pescheria Italia di Serio Giuseppe & C in Via Giovanni Amendola anni i ’50 si trasferirà in P.zza Garibaldi negli anni ’60
Negozio di detersivi di don Luigi Maranto nel C.so Ruggero -anni ’60. Negli anni futuri il negozio si trasferirà due porte sopra al n 46
Maison du disque di Dongarrà in Piazza Duomo
Calzolaio Collara Vincenzo e Cefalù in Via Vitt. Emanuele
Calzolaio Liberto Rosario Via Madonna degli Angeli
Oleificio Cavallaro in Via Candeloro anni 60-2000 (nella f.to Valenziano Antonino)
Alimentari Urnisi in Via Spinuzza anni dagli anni ’60 agli anni ’90
Armeria di Peppino Miccichè in Corso Ruggero
Rivendita di biciclette, bombole gas, elettrodomestici di Maggio Salvatore in Via Matteotti
Falegnameria Giuseppe  Culotta in Via Borgo
Taverna di Stefano Gugliuzza in Via Veterani
Calzaturificio Giuseppe Glorioso in Corso Ruggero anni 65-2016
Fotografo Angelo Varzi anni ’60
Hotel Artù Viale Principe Umberto Anni  70 oggi sede P.S.

 

Miceli V. vendeva materiale scolastico. Si trasferì poi in Via Roma (vecchia) dove continuò il figlio F. Paolo  “Ciccu Paulu”

 

Jolly Hotel di Bergomi anni 60- 70 oggi sede della P.S

 

Bar dei Normanni di N. Guercio -anni 70
Bar dei Normanni di N. Guercio in Via Carrrettieri anni 70-80
Ristorante “Da Nino” di Nino D’Anna sul lungomare
Hotel Siesta d’oro di Serio in Contrada Calura
Bar piccolo della Fam. Manfrè in Corso Ruggero inizio gestione bar 1966 al 1982. Poi gestione vini ed oggi Piccolo gelato
Souvenirs La Spisa Nino in Piazza Garibaldi
Frutta e verdura- e alimentari di Maranto C. in Piazza Garibaldi anni ’60
Frutta e verdura di Fiduccia Giuseppe in V. Umberto I I
Officina di Pino Scicolone Via Umberto I -anni ’60

 

Barbieri “Jack e Pippo Curcio” in Via Candeloro- anni ’60

 

Elettrodomestici La Spisa
Falegnameria di Peppino Bianca in Via Vanni
Albergo Barranco Piazza Garibaldi anni 60
Emporio “Unica” anni ’40 in Piazza Duomo
Tipografia di Gussio Antonio in Via Vitt. Emanuele n 16
Nino’s Shop suouvenirs di Nino La Spisa in Via Umberto I
Nino’s shop souvenir di Nino La Spisa in Via Umberto I
Nino’s Shop souvenir di Nino La Spisa dentro l’Hotel Sabbie d’oro
Bar 900 di Coco in Via Matteotti
Ferramenta Coco Francesco in Via Matteotti
Negozio abbigliamento di Guido Zito
Sartoria per uomo di Pasquale Caccamisi
Bar “La Spisa” di Pietro La Spisa in Via Umberto I 23
Pescheria “Al delfino” di Rosario Brocato  in Via Giovanni Amendola anni ’50

 

Barranco Eleonora Via veterani
Alimentari Culotta in Via Giacomo Matteotti . Dal 1936 al 1998. Vendeva generi alimentari, vini, olio, bibite. Un mini market del passato

 

Mercato ittico in Via G. Amendola anni 50/60
Negozio del sig. Leiva anni 60/70 in Via G. Matteotti

 

Negozi abbigliamento “Miceli” Chiude nel 2016
Posta di Cefalù in Largo di Giorgio . Chiude nel 2002
Abbigliamento “Avanzato” chiude nel 2017

 

Negozio di fabbro di Salvatore Marsiglia in Cortile Belvedere
Bar Ambrosiano di Marcello Morello a S. Ambrogio a.’90 licenza ceduta al Caffè del duomo
Frutta e verdura di Maranto G. Corso Ruggero
Pasticceria Serio Pietro Via Giglio
Panificio Gatta in Via Giovanni Meli
Discoteca Papagajo, chiude nel 2016
DGM elettrodomestici chiude nel 2015

 

Share this