Maltempo: sale a dieci il bilancio delle vittime. Video sulla tragedia di Casteldaccia

Si aggrava il bilancio delle vittime del maltempo nel palermitano. Uno dei due dispersi a Vicari è infatti stato trovato senza vita in tarda serata. Si tratta di Alessandro Scavone, 44 anni, titolare di un distributore di carburanti. L’auto in cui si trovavano è stata travolta dall’acqua esondata dal fiume San Leonardo: i due erano andati alle ricerche di un giovane rimasto al distributore. Quando l’auto, che stava rientrando verso le abitazioni, è stata travolta dalle acque, quest’ultimo è riuscito a lanciarsi dalla vettura, mettendosi in salvo.

L’altro disperso, Salvo D’Amato, 21 anni, è stato trovato vivo. Un medico palermitano di 40 anni risulta invece disperso dal pomeriggio a Corleone: si era recato in paese per prendere servizio in ospedale, ma la sua auto è stata trovata in un’area di campagna. Le ricerche sono in corso. Paura anche a Monreale, dove si è verificata la frana di un terreno sulla circonvallazione: il fango ha invaso i primi due piani di una palazzina in cui abitano otto famiglie. I residenti si sono immediatamente allontanati dalle abitazioni, non si registrano feriti. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco, i tecnici comunali e i carabinieri.

Ecco il video della tragedia di Casteldaccia.