Geraci, incidente sul lavoro: giovane operaio perde parte del braccio

Un operaio ha perso parte del braccio per un incidente sul lavoro nell’impianto di biogas in località San Piero, nel comune di Geraci Siculo, dove Mariano Genzone, 40 anni, lavora per conto della ditta Geraci Costruzioni srl.

L’operaio stava utilizzando un separatore che serve per dividere il concime solido da quello liquido. I sanitari del 118 l’hanno trasportato all’ospedale di Petralia Sottana. L’operaio non è in pericolo di vita. Sull’incidente indagano i carabinieri.