Le scuole di Cefalù a Tgs per parlare di progetti e iniziative fra gli studenti

Le scuole di Cefalù a Tgs, la televisione del Giornale di Sicilia, per parlare dei loro progetti e delle tante iniziative che portano avanti con gli studenti. L’occasione è stato l’incontro di calcio del Palermo con la Cittadella che si è disputato sabato pomeriggio allo stadio Barbera di Palermo. In diretta dall’Auditorium dell’Istituto tecnico dello “Jacopo del Duca – Diego Bianca Amato” alcune delegazioni delle scuole cefaludesi sono intervenute nel corso della trasmissione “Studio Stadio”. In studio a Cefalù il giornalista Alessandro Matalone.  L’Istituto Alberghiero ha allestito due tavoli per mostrare come si cucinano alcune delizie. In particolare in uno di questi tavoli è stata presentata la tradizionale “Pasta a taianu”. Il Liceo artistico si è presentato alle telecamere facendo conoscere le attività portate avanti per riportare alla luce il Mantello di Re Ruggero.

Il Liceo classico Mandralisca ha fatto conoscere l’iniziativa del Debate portata avanti a scuola e tra gli studenti. Il Liceo scientifico di Campofelice si è fatto apprezzare e conoscere in televisione per le giornate dello sport organizzate con ragazzi e ragazze. Gli studenti del Tecnico turistico hanno presentato le attività di orientamento portate avanti in Spagna per far conoscere la città di Cefalù.

In studio presenti alcuni docenti delle diverse scuole cefaludesi e il loro Dirigente scolastico Francesco Di Majo che si è fatto apprezzare, dagli ospiti dello studio di Tgs di Palermo, per i suoi interventi sulla scuola di Cefalù ma anche per le analisi sportive sul Palermo Calcio. I collegamenti dalla sede di Cefalù con lo studio del capoluogo sono andati avanti anche dopo la fine della partita e nel corso dell’ultimo intervento Studenti, Docenti e Dirigente hanno brindato al futuro delle scuole cefaludesi e a quello della società sportiva del Palermo calcio.