Realtime blog trackingRealtime Web Statistics La lattuga fa dimagrire? Ecco cosa dice la medicina
Cefalunews

La lattuga fa dimagrire? Ecco cosa dice la medicina

La lattuga fa dimagrire? Le verdure a foglia verde, e la lattuga in particolare, sono alimenti ricchi di vitamine e minerali, tra cui il magnesio. Contengono fibre e sono sazianti. La lattuga contiene appena 17 calorie per 100 grammi. Il computo delle calorie è ridicolo, mentre è cospicuo il contenuto di acqua, quasi il 94%, e di fibra, che riempie la pancia e modula l’assorbimento intestinale di glucosio, grassi e colesterolo. La lattuga verde smorza l’appetito e aiuta a tenere giù i livelli di glicemia e insulina. Incominciare un pasto con un’abbondante porzione di lattuga comporta numerosi vantaggi per la nostra salute. La fibra e la cellulosa della lattuga non solo aiutano a perdere peso in eccesso ma aiutano il fegato a smaltire i sali biliari e abbassano il colesterolo, proteggendo la salute dell’apparato cardiovascolare. Inoltre, come tutte le verdure a foglia verde, è una fonte pregiata di clorofilla, una componente fondamentale per il corretto funzionamento dell’organismo, perché attiva il metabolismo a livello cellulare, rinforza le difese immunitarie e depura il fegato. Meglio abbondare quando si tratta di lattuga, una verdura che può essere consumata tutti i giorni e che si può utilizzare davvero in mille modi in cucina.

Come mangiare la lattuga? La prima e più importante cosa a cui stare attenti quando si mangia la lattuga e la pulizia. Va fatta anche con un acquisto del fruttivendolo del cespo intero, bio o non bio. La lattuga, per le modalità di coltivazione e di raccolta, può essere contaminata da ceppi batterici patogeni della famiglia degli Escherichia coli, in grado di provocare dissenterie o patologie serie. Suggeriamo di passarla sotto l’acqua corrente. Una ricerca americana del 2014 ha chiarito che il lavaggio efficace va da 30 secondi a 5 minuti. Altro consiglio è di spezzettare le foglie a mano o di tagliare con lame di ceramica, che ossidano meno i composti rispetto ai coltelli classici. Secondo uno studio, la rottura casuale delle fibre vegetali con le mani metterebbe in moto alcuni meccanismi enzimatici che potenziano l’assorbimento da parte del nostro intestino dei folati. 

Quali sono i benefici della lattuga? Ha proprietà antinfiammatorie e per questo può aiutare a tenere sotto controllo l’infiammazione. Protegge i neuroni che sono cellule del cervello che formano connessioni fisiche per costruire la memoria. La lattuga può abbassare i livelli di colesterolo.La lattuga può favorire un buon sonno.  Uno dei principali usi tradizionali della lattuga nel sistema di medicina Unani era come induttore del sonno. La lattuga ha proprietà antiossidanti con significativa capacità di eliminare i radicali liberi. Gli antiossidanti agiscono come barriere ai radicali liberi, che vengono prodotti naturalmente all’interno del corpo nel corso di attività quotidiane come il mangiare cibo processato, essere esposti a tossine, agenti inquinanti e radiazioni. Questi radicali liberi attaccano tessuti sani, cellule e DNA dall’interno. La lattuga è benefica per la pelle e rallenta l’invecchiamento. La vitamina C che contiene aiuta a costruire collagene nella pelle, che è responsabile di una pelle tonica e sana e previene la perdita di elasticità. In più contiene nutrienti che aiutano a proteggere da acne e infiammazione inclusi vitamina A, C, potassio, vitamine del gruppo B e altre. La lattuga può aiutare a far sparire l’acne anche grazie al suo indice glicemico basso, mentre una dieta ricca di cibi ad alto indice glicemico, come zuccheri e carboidrati è collegata a un aumento di acne. La lattuga migliora la digestione. E’ stata a lungo conosciuta per i suoi benefici sulla digestione e come fonte di fibre. L’acqua, i minerali e le fibre aiutano il transito intestinale e una buona eliminazione delle tossine.