Realtime blog trackingRealtime Web Statistics L'Eredità universale di Ruggero II: i lavori saranno aperti dal Vescovo
Cefalunews

L’Eredità universale di Ruggero II: i lavori saranno aperti dal Vescovo

Convegno: “L’EREDITÀ UNIVERSALE DI RUGGERO II”, a cura dell’Archeoclub d’Italia sede di Cefalù, del Servizio Pastorale Cultura Scuola e IRC e dell’Archivio Storico Diocesano di Cefalù e in collaborazione con l’Archivio di Stato di Palermo. Tema della prima edizione: “LE FONTI ARCHIVISTICHE PER LA CONOSCENZA”, sabato 29 febbraio 2020, presso il complesso monumentale di San Domenico a Cefalù. Questo primo convegno celebrativo dell’anniversario della morte di Ruggero II (nato a Mileto, prov. VV, nel 1095 e morto a Palermo nel 1154), Re di Sicilia, “edificatore” nel 1131 della Basilica Cattedrale di Cefalù, nasce con l’obiettivo di evidenziare come le fonti storiche e archivistiche siano indispensabili per la conoscenza del nostro passato. Noi Soci Archeoclub d’Italia di Cefalù desideriamo ringraziare il nostro Vescovo S.E.R. Monsignor Giuseppe Marciante per averci incoraggiato a occuparci di un evento culturale che potesse dare un contributo sulla conoscenza storica e umana di un “Uomo” al quale dobbiamo un’immensa eredità cristiana e civile.