Coronavirus: in Sicilia tornano a salire malati e posti occupati in terapia intensiva

Il nuovo bollettino  della Regione sul contagio da coronavirus in Sicilia mostra che nell’Isola salgono i malati e aumentano i posti occupati in terapia intensiva. I malati  da Covid-19 nell’Isola sono di più, rispetto ai due giorni precedenti: 16, per la precisione. Tutta colpa, con molta probabilità, del numero dei guariti che è minore: sabato erano stati più di 80 e domenica addirittura più di 180. Oggi il numero si è fermato ad 11. I dati, però, non preoccupano anche perché rispetto al giorno precedente i casi sono passati da  35 a 30 a fronte di 546 tamponi effettuati contro gli oltre 1800. L’altra notizia non buona è che sono tornati a salire i posti occupati in terapia intensiva: +2 rispetto a domenica. Ecco il quadro riepilogativo della situazione nell’Isola in merito all’emergenza Coronavirus, così come comunicato dalla Regione Siciliana all’Unità di crisi nazionale. Dall’inizio dei controlli, i tamponi effettuati sono stati 70.650 (+546 rispetto a ieri), su 66.749 persone: di queste sono risultate positive 3.085 (+30), mentre attualmente sono ancora contagiate 2.123 (+16), 731 sono guarite (+11) e 231 decedute (+3).

Torna in alto