Realtime blog trackingRealtime Web Statistics Cosa succede a chi mangia tutti i giorni lo yogurt magro? Ecco l'incredibile risposta
Cefalunews

Cosa succede a chi mangia tutti i giorni lo yogurt magro? Ecco l’incredibile risposta

Cosa succede a chi mangia tutti i giorni lo yogurt magro? Oggi va molto di moda preferire lo yogurt magro con un livello di grassi inferiore all’1%. In verità molto spesso questo yogurt magro contiene degli additivi, zuccheri, molto più dannosi per sopperire alla mancanza di grassi. Al contrario di quel che si pensa, invece, il contenuto di grassi di uno yogurt intero è estremamente basso. La verità è che si fa riferimento alla quantità di grassi presenti nello yogurt. Uno yogurt intero viene fatto con il latte intero. Lo yogurt magro, invece, con il latte scremato. Fra uno yogurt bianco magro e uno yogurt alla frutta magro la quantità di zuccheri, purtroppo, è più del doppio i quello alla frutta.

Quali sono gli cibi magri e poveri di grassi? Cavoli, spinaci e bietole sono ottimi alleati per una dieta dimagrante. Sono poveri di calorie e ricchi di fibre e minerali. Inducono un senso di sazietà che deriva dalle proprietà della fibra, che si gonfia una volta che si trova nello stomaco. Il salmone è ricco di proteine e di importanti minerali come lo iodio. Il salmone contiene molti Omega 3, importantissimo elemento nella prevenzione di malattie metaboliche e neurodegenerative. Le patate bollite sono un vero serbatoio naturale di potassio. Il potassio influisce positivamente sulla pressione sanguigna. Le patate sono anche ricche di amido, una sostanza preziosa per la nostra salute.

Quali sono i cibi grassi da cui stare lontani? Al primo posto ci sono le patatine fritte. Sono ricche di grassi, sale e calorie, soprattutto se vengono cucinate nei ristoranti e nei fast food. Il burro e lo strutto, invece, sono un concentrato di grassi animali: 100 grammi apportano circa 700 calorie. Tra i cibi grassi anche la maionese. E’ una tra le salse più caloriche. Basti pensare che 100 grammi apportano 690 calorie. Contiene infatti molti grassi, oli vegetali idrogenati, uova, zucchero, e quindi è dannosa per la salute. Anche il kebab è un cibo calorico e ricco di grassi,100 grammi contengono 1000 calorie.

Quali sono i benefici dello yogurt? Il beneficio più importante dello yogurt si ha sul microbiota intestinale. I batteri presenti nello yogurt, infatti, non sono parte della flora batterica intestinale umana e sembra che non riescano a sopravvivere a lungo e tanto meno a moltiplicarsi nell’intestino. Alcuni studi mostrano che un regolare consumo di yogurt può ridurre i livelli ematici di proteina C-reattiva e adiponectina, due marker di infiammazione cronica, e determinare una riduzione del rischio cardiovascolare. Alcuni studi dicono che lo yogurt ha un effetto protettivo nei confronti del diabete di tipo II, soprattutto per le donne sovrappeso e obese.

Lo yogurt è un amico della pelle? Lo yogurt naturale è un amico per la pelle. Consumandone circa 125 grammi al giorno a stomaco vuoto sembra agire positivamente nella cura dell’acne, grazie alla sua capacità di favorire l’equilibrio della flora batterica intestinale. Lo yogurt può utilizzarsi anche per preparare in casa delle maschere da applicare sul viso. Lo yogurt è un’ottima base per le maschere, sia per la pelle che per i capelli. Lo yogurt può esser utilizzato come base per uno scrub viso ma anche come base per una maschera per il viso poiché nutre, ammorbidisce ed illumina anche la pelle.

Share this