Realtime blog trackingRealtime Web Statistics Cosa succede a chi beve 2 bicchieri di acqua durante i pasti? Ecco l'incredibile risposta?
Cefalunews

Cosa succede a chi beve 2 bicchieri di acqua durante i pasti? Ecco l’incredibile risposta?

Cosa succede a chi beve 2 bicchieri di acqua durante i pasti? Bere 2 o 3 bicchieri di acqua durante i pasti, pari a circa 600-700 ml, migliora la consistenza degli alimenti rendendoli più digeribili. Molte persone credono, sbagliando, che sia una buona cosa non bere acqua durante i pasti. In realtà non bere durante i pasti è una convinzione errata. Per l’Istituto superiore di sanità è una bufala. Chi non beve acqua durante il pranzo o la cena pensando di digerire più facilmente, e magari dimagrire in modo più rapido, non conosce tutta la verità. Occorre bere durante i pasti, senza esagerare, perché assumendo eccessive quantità di acqua c’è la possibilità che i succhi gastrici allunghino i tempi della digestione.

Cosa bere durante i pasti? La birra perché contiene più del 90% di acqua. La birra è in assoluto la bevanda alcolica fermentata con il minor quantitativo di alcol. Ecco perché può essere inserita nell’alimentazione di chi cerca anche salute e benessere. La birra bevuta durante i pasti è indicata per il suo basso tenore alcolico. Per questo è indicata per pranzi di lavoro e pasti leggeri o veloci. E’ sempre bene accompagnare la birra con del cibo senza eccederne in quantità. Il consiglio è di non consumarla al di fuori dei pasti. La birra, è bene anche sapere, oltre a svolgere una buona azione antiossidante è di facile digestione.

Cosa non bere durante i pasti? Le bibite zuccherate. Il consumo di bibite zuccherate fa ingrassare. Bere anche solo una lattina da 33cl al giorno, al posto dell’acqua, per un anno può aggiungere 8 chili al proprio peso. I dolcificanti artificiali contenuti in queste bibite sono pericolosi. Gli studi hanno dimostrato un legame tra il consumo di bevande zuccherate e diabete di tipo 2. L’elevata quantità di zucchero aumenta, infatti, le probabilità di contrarre la malattia. Attenzione anche alle bevande dietetiche perché possono aumentare le probabilità in misura maggiore rispetto a quelle normali. Non sorseggiare lentamente queste bibite perché si può danneggiare lo smalto dei denti.

Quali sono i benefici del bere acqua? Bere acqua aiuta a perdere peso. Perché tutto questo accada occorre berla al posto di tutte le altre bevande, come quelle gassate, i succhi di frutta oppure gli alcolici, che sono una fonte nascosta di calorie. Bere acqua ricarica di energia ed evita la disidratazione. Proprio la disidratazione fa diminuire le forze e fa sentire molta stanchezza. Bere poca acqua può causare spossatezza, stanchezza muscolare, vertigini. Bere acqua aiuta anche a pulire la pelle in profondità.Non solo regala anche un colorito di pelle molto più sano. Bere acqua depura l’organismo perché elimina le tossine.

Quale tipo di acqua bere per avere benefici alla propria salute? Occorre sapere scegliere il tipo di acqua da bere. Gli ipertesi, per esempio, devono scegliere la buona acqua con bassa concentrazione di sodio. Chi è a dieta, invece, dovrà ricorrere ad una buona acqua oligominerale capace di depurare l’organismo. La donna in gravidanza dovrà bere la buona acqua calcica a residuo fisso medio-alto, per soddisfare l’aumentato bisogno di calcio. I bambini, inoltre, dovrebbero ricorrere alla buona acqua oligominerale da alternare a quelle ricche di sali minerali, che possono reintegrare quelli persi con la sudorazione, la diuresi o le scariche abbondanti.